13.9 C
Belluno
martedì, Luglio 7, 2020
Home Prima Pagina La vittoria è nel sorriso di Michele

La vittoria è nel sorriso di Michele

Michele che suona la trombetta da tifoso in erba, che distribuisce caramelle agli altri bambini in tribuna, che gioisce per il cuore autografato regalatogli da Sarah Pavan. Michele è un bambino di 5 anni, autistico. Il 21 marzo a Belluno ha vissuto un pomeriggio di sport sulla tribuna gestita dall’associazione di tifosi “Cuoredarena”, durante il match di pallavolo femminile tra Zoppas Industries Conegliano e Asystel Volley Novara. Un Michele così i suoi genitori non l’avevano mai visto e hanno voluto condividere con il club, la Spes di Conegliano, la gioia di quel pomeriggio. “E pensare che fino all’anno scorso non comunicava e non socializzava e sarebbe stato infastidito da una situazione del genere – raccontano mamma Alessia e papà Federico – La sua partecipazione attiva alla partita è il risultato di un lungo percorso riabilitativo che investe famiglia, scuola, servizi socio-sanitari. Questa sinergia è stata la nostra fortuna. Portarlo con noi alle partite della Zoppas è stata una scommessa. All’inizio del campionato era indifferente a quello che succedeva, poi, partita dopo partita, ha iniziato a cercare l’appuntamento sul suo calendario a immagini, comprendere, gioire e socializzare”. “Storie come questa danno senso al nostro impegno quotidiano e ci danno il coraggio per continuare a lottare – commenta il presidente del club coneglianese Giovanni Lucchetta – è un onore per la nostra società e le nostre atlete poter contribuire nel diffondere messaggi orientati al bene e sensibilizzare l’opinione pubblica su temi così importanti e delicati”. I genitori di Michele desiderano far conoscere la gioia che lo sport ha regalato loro per dare un messaggio di speranza alle famiglie con bambini o ragazzi autistici. Sono attivi nella sensibilizzazione a questo tema anche come membri della Fondazione Oltre il Labirinto, che proprio questo fine settimana a Vittorio Veneto e Conegliano propone la manifestazione “Per fare tutto ci vuole un fiore”, patrocinata da enti pubblici e molte realtà del territorio, compresa “Cuoredarena”. Sabato 10 dalle 15.30 nell’area “Fenderl” di Vittorio Veneto ci saranno rievocazioni storiche, esibizioni e sfilate che accompagneranno alla cena e al concerto finale di un gruppo rock. Domenica 11 a Conegliano ci sarà il gemellaggio tra la locale associazione Dama Castellana e gli Sbandieratori dei Rioni di Cori (da Latina). Tutto ciò per essere a fianco di tanti bambini e ragazzi “speciali”.
Autismo e Oltre il Labirinto Onlus
L’autismo è un disturbo generalizzato dello sviluppo psicologico che colpisce la capacità di interazione sociale, la comunicazione verbale e non verbale e l’immaginazione. Nella maggior parte dei casi questa sindrome ha origini genetiche e porta inevitabilmente alla non autosufficienza. Il soggetto autistico è incapace di gestire gli aspetti più comuni e quotidiani della vita e manifesta spesso comportamenti aggressivi, autolesionistici, distruttivi che ne esprimono il profondo disagio relazionale. Allo stato attuale delle conoscenze restano ignoti i meccanismi che danneggiano il cervello dei pazienti autistici. Da una quindicina d’anni negli Usa la ricerca ha subito una forte accelerazione grazie allo stanziamento di consistenti fondi da parte delle autorità pubbliche e di molte fondazioni private, consapevoli della impressionante crescita del disturbo (un nuovo nato su 110-120 bambini, prevalentemente di sesso maschile). In Italia purtroppo la situazione è ben diversa: nonostante l’impegno delle famiglie e degli enti privati che le assistono mancano risorse economiche ed organizzative fondamentali.
Lo scopo di “Oltre il Labirinto” è proprio quello di sensibilizzare al massimo istituzioni pubbliche e private a raccogliere fondi da destinare a ricerca e servizi alle famiglie, la cui vita è drammaticamente toccata dalla gestione di questa particolare disabilità.

Per contribuire all’attività della Fondazione Oltre il Labirinto e dare un futuro migliore alle persone affette da autismo:
FONDAZIONE OLTRE IL LABIRINTO ONLUS
UNICREDIT – FILIALE 7458 TREVISO
IBAN IT06K0322312001000600019982
Per informazioni: www.oltrelabirinto.it

Share
- Advertisment -



Popolari

Interventi in montagna. In Nevegal muore 77enne sul sentiero

Belluno, 07 - 07 - 20   Attorno alle 14.30 la Centrale del 118 è stata allertata da una persona imbattutasi in un uomo a...

Acc Wanbao. Incontro in Regione con istituti di credito. Donazzan: “La Regione lavora per fare sistema sul piano industriale di rilancio

Venezia, 7 luglio 2020  Oggi, alla presenza dell’assessore regionale Elena Donazzan, assistita dall’Unità di crisi aziendali e da Veneto Sviluppo, si è svolto l’incontro tra...

Belluno e Senigallia. Accordo di collaborazione per la reciproca promozione turistica

Matrimonio tra le Dolomiti e l'Adriatico. Nasce sotto il segno della reciproca promozione turistica la collaborazione tra il Comune di Belluno e quello di...

Ultime dai carabinieri. Furti e un incidente sul lavoro

Belluno, 7 luglio 2020  -  I carabinieri della Stazione di Belluno, a conclusione delle indagini, hanno denunciato in stato di libertà V.A. 47enne residente...
Share