Monday, 23 April 2018 - 07:19

Grande successo per la rassegna cortinese. Una montagna di libri torna a luglio

Apr 7th, 2010 | By | Category: Arte, Cultura, Spettacoli, Pausa Caffè

Sette incontri su un arco di quattro mesi, alla Sala Cultura del Palazzo delle Poste. Sedici ospiti, scelti tra i più autorevoli e prestigiosi rappresentanti della cultura, della letteratura e del giornalismo italiano. Oltre 50 passaggi su stampa locale e nazionale, tra cui dieci interventi televisivi. Quasi 500 presenze in sala, più di 300 manifesti, circa 15.000 volantini e inviti distribuiti a Cortina e nel bellunese. Sono i numeri della prima edizione di , la nuova rassegna di incontri con l’Autore a Cortina d’Ampezzo, organizzata e condotta da Francesco Chiamulera, cortinese, sotto la responsabilità scientifica di Vera Slepoj, psicologa e psicoterapeuta, e di Alberto Sinigaglia, giornalista della Stampa. Col patrocinio della Provincia di Belluno e del Comune di Cortina d’Ampezzo. La rassegna si è chiusa lunedì 5 aprile, con l’atteso intervento di Vera Slepoj e di Sabino Acquaviva, intervistati dal capocronista del Gazzettino di Belluno Gianluca Salvagno, in una Sala Cultura gremita. Francesco Chiamulera ha poi dato appuntamento al folto pubblico a fine luglio, “quando inaugureremo la nuova edizione della rassegna, con una bella sorpresa”. “Un vero successo”, ha aggiunto, “conquistato grazie ai tanti che hanno creduto in questa rassegna, a cominciare dagli Autori intervenuti”. Nomi che parlano da soli: Mario Cervi, Sandro Cappelletto, Antonia Arslan, Camillo Langone, Antonello Caporale, Andrea Vitali, Vera Slepoj, Sabino Acquaviva. A intervistarli Luigi Bacialli, Omar Monestier, Gianluca Salvagno, Alberto Sinigaglia, Ario Gervasutti, Ennio Rossignoli. Un parterre di altissimo livello, adeguato al prestigio della Regina delle Dolomiti. All’evento di ieri ha voluto essere presente anche il Sindaco di Cortina, Andrea Franceschi, che insieme con il Parroco di Cortina Don Davide Fiocco aveva inaugurato la manifestazione a dicembre. “Come amministrazione comunale siamo molto soddisfatti di avere sostenuto la rassegna organizzata da un giovane di Cortina, e siamo felici di constatare che ha ottenuto questo successo. E’ sempre bello vedere le sale gremite, soprattutto quando alla quantità si accompagna anche un indiscutibile alto livello intellettuale”, ha detto il Sindaco. “Ringraziamo l’amministrazione comunale per il sostegno che ci ha offerto, sicuri che sarà ancora al nostro fianco questa estate e che farà sempre di più per una manifestazione che è stata e sarà un atto d’amore per Cortina”, ha chiosato Chiamulera. ha sede nello storico Palazzo delle Poste di Cortina, a pochi passi da Corso Italia, l’arteria principale del paese. Una sede prestigiosa, che ha ospitato, nel tempo, nomi del calibro di Giovanni Arpino, Dino Buzzati, Piero Chiara, Sergio Saviane, Leonardo Sciascia.

Share
Tags:

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.