13.9 C
Belluno
martedì, Maggio 26, 2020
Home Prima Pagina La croce di Dozulè piantata sul Serva da un sedicente gruppo cattolico...

La croce di Dozulè piantata sul Serva da un sedicente gruppo cattolico bellunese che impedisce di fotografarla

La setta della croce di Dozulè ha raggiunto il suo scopo. Sul Serva infatti, da ieri, svetta la croce voluta da questo sedicente gruppetto di cattolici bellunesi, che ha ottenuto dal Comune le autorizzazioni a piantare il manufatto in cima al monte. Alle persone che sono salite in cima per fotografare la croce dalle misure particolari, uguali a quelle di altre croci piantate in giro per l’Europa da questa setta che ha fatto la questua in giro per raggiungere il suo scopo, tre persone che armeggiavano intorno alla base di cemento hanno proibito di fare scatti dicendo che quella lì intorno era proprietà privata e di andarsene. I radicali hanno raccolto già 300 firme contro questo atto di stampo magico-esoterico e promosso un incontro domenica 11 aprile nel bar Cooperativa a Cirvoi per parlare dell’accaduto e raccoglierne altre.

Share
- Advertisment -

Popolari

Si cerca un escursionista tra i sentieri dell’Alpago e il Pordenonese

Aviano (PN), 26 - 05 - 20  Il Soccorso alpino dell'Alpago sta intervenendo in zona Semenza, Forcella Bassa, comune di Tambre, in supporto al...

Giustizia di prossimità, un ufficio Uepe a Belluno. Addamiano: ”Costituiti i primi nuclei di Polizia penitenziaria da destinare direttamente agli Uffici di esecuzione penale...

“E’ ufficiale, sono stati costituiti i primi nuclei di Polizia penitenziaria da destinare direttamente agli Uffici di esecuzione penale esterna (Uepe). Vi sono inoltre...

Mondiali sci Cortina. De Menech: “Comprensibile il rinvio al 2022”

Belluno, 25 maggio 2020  «Era tutto pronto, dal punto di vista organizzativo e sportivo, ma la decisione del Coni e della Fisi di spostare di...

Appena uscito dal carcere ruba un’auto e due bici. Arrestato dalla Volante e incarcerato in un’ora

E' durata poco la libertà a B.A.S. tunisino 50enne con precedenti penali, che appena scarcerato dalla Casa circondariale di Baldenich ha ripreso immediatamente il...
Share