Tuesday, 23 July 2019 - 04:51

Le valutazioni politiche dell’Idv

Mar 30th, 2010 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

L’Italia dei Valori di Belluno desidera ringraziare tutti gli elettori che ci hanno permesso di diventare, per la prima volta dalla nostra nascita, il quarto partito della nostra provincia. Desideriamo tuttavia articolare alcune osservazioni sul voto:

-Nel raffronto con le precedenti Regionali del 2005 l’IDV si ritiene soddisfatta, avendo triplicato il proprio consenso con un incremento di voti dall’1,46% al 4,38%. Ciò nonostante prendiamo atto del risultato leggermente al di sotto delle aspettative nel raffronto con la realtà del voto regionale, che si assesta per il partito al 5,33% con il quale elegge tre consiglieri;

 – Sul confronto con le Europee del 2009, vista la differenza delle competenze tra livelli amministrativi e la forza dei candidati proposti, come Alfano e De Magistris, l’IDV ritiene che quel risultato (oltre il 7%) non sia confrontabile con l’esito delle Regionali 2010;
–  Preoccupa il dato dell’elevato astensionismo. Quando un bellunese su due si chiama fuori dallo scegliere a chi assegnare importanti competenze, quali la Sanità, occorre riflettere sui frutti del governo del territorio. Riteniamo che l’allontanamento dei cittadini dalla politica sia dovuto dalla pressoché assenza di riscontri dell’attività amministrativa sui problemi concreti della gente e dalla scarsa considerazione di cui questa provincia gode in ambito regionale;
–  La scelta del candidato Bortolussi come espressione della coalizione di centrosinistra non ha sicuramente favorito l’esito elettorale

Share
Tags:

Comments are closed.