Tuesday, 23 July 2019 - 04:51

La novità editoriali Mursia in libreria dal 2 aprile

Mar 30th, 2010 | By | Category: Arte, Cultura, Spettacoli, Pausa Caffè

Un fitto catalogo di titoli interessanti è quello proposto dalla casa editrice Mursia per il mese di aprile. Diverse tipologie di temi e di interventi, storia, saggi, esperienze, narrativa. Un invito alla lettura di novità editoriali sempre all’altezza del nome della storica casa editrice italiana che le propone.

VIAGGI, SCOPERTE E TRADIZIONI

QUANDO LE MUSULMANE PREFERISCONO GLI INFEDELI

di Martino Pillitteri. Prefazione di Randa Ghazy

Italiano e laico lui, egiziana e musulmana lei: una coppia che, nel suo piccolo, ha vissuto uno «scontro di civiltà» tra le mura domestiche. A raccontare contraddizioni e difficoltà di un amore multietnico è un giornalista italiano trasferitosi al Cairo dopo alcuni anni trascorsi a New York. L’amore, sbocciato nella Grande Mela, diventa un groviglio di problemi quando la coppia arriva in Egitto per convolare a nozze sfidando la tradizione, il padre di lei, le norme coraniche. Se è difficile passare in poco tempo dalle puntate di Friends ai sermoni dei predicatori islamisti su Al Jazeera e dai baci passionali sul ponte di Brooklyn all’assenza di privacy anche nel proprio appartamento, ancora più complesso è gestire le relazioni famigliari e amorose tra discussioni sulla conversione all’Islam, la circoncisione, il digiuno del Ramadan e la verginità chirurgica. Il futuro sposo si trova ad essere allo stesso tempo spettatore e protagonista dell’incontro, più spesso scontro, fra due culture. Da questo duplice punto di vista nasce un reportage tra pubblico e privato dove, con una buona dose d’ironia, si raccontano il mondo femminile islamico, le famiglie e la società egiziane. E si scopre così che, viste da vicino, le contraddizioni della cultura araba alle prese con la globalizzazione − anche dei sentimenti – non sono poi così diverse dalle nostre.

Pagine 248

Euro 17,00

Codice 14132X

ISBN 978-88-425-4386-2

GATTI, CANI E ALTRI ANIMALI

ASINO CHE SEI

Storie di animali che c’illudiamo di conoscere

di Luca Goldoni

Perché il canto metallico di milioni di cicale ammutolisce in un istante come se qualcuno avesse staccato la corrente, senza che una sola nota risuoni fuori tempo? Perché il meticcio adottato al canile si rivela ben più saggio del pastore tedesco che vanta autorevoli trisavoli nel suo pedigree? Come ha fatto il coniglietto, che non «parla» e non fa le fusa, a conquistarsi il ruolo di animale da compagnia del nostro tempo? Sarà vero che fra qualche anno gli umani potranno leggere nel pensiero degli animali? E soprattutto, non sarebbe forse molto meglio continuare a ignorare quel che pensano di noi? Luca Goldoni, con ironico sguardo indagatore, esplora il mondo della natura, sempre più convinto che gli uomini potranno forse, attraverso la conoscenza e il contatto con gli animali, avvicinarsi al senso più vero e misterioso della vita.

Pagine 152

Euro 12,00

Codice 20311U

ISBN 978-88-425-4528-6

STORIA, BIOGRAFIE, DIARI

LA MORTE DEI FASCISTI

di Giano Accame. Prefazione di Giorgio Galli

Da Pericle a Ezra Pound, dalla Divina Commedia a Tommaso Filippo Marinetti, da Giovanni Gentile a Louis-Ferdinand Céline, una storia delle idee del XX secolo del tutto originale in cui Giano Accame passa in rassegna il rapporto concettuale e simbolico del fascismo con la morte, che la moderna società liberale ha rimosso, avendo perso il vero senso della vita, che non esclude il suo sacrificio per valori più alti come quello di patria. Attraverso la letteratura, la filosofia e gli eventi storici, questo saggio, profondo e articolato, a cui l’autore ha lavorato letteralmente fino all’ultimo, analizza il valore della morte, spogliandola di ogni aspetto morboso per riscoprirne la concezione naturale e anti-individualistica che ne fa un fatto sociale serenamente accettato.

Pagine 352 (testo: 346 + inserto: 6)

Euro 19,00

Codice 14172Y

ISBN 978-88-425-4506-4

INTERVENTI

LA SALUTE IN TASCA

Guida pratica per difendere il proprio diritto alla salute

di Gerardo d’Amico, con Massimo F. Dotto

Sapere a chi rivolgersi per l’assistenza domiciliare di un parente, e quali siano i requisiti per ottenerla; conoscere i propri diritti nel rapporto con il medico di famiglia o in caso di ricovero ospedaliero; essere informati sugli obblighi di lavoratore e azienda. E poi, la normativa in materia di AIDS, i migliori ospedali italiani ed esteri, i numeri dei centri specializzati per le principali patologie e un approfondimento su nuove tematiche quali la procreazione assistita, il testamento biologico, la terapia del dolore e il trattamento di fine vita. Sono riportate norme e sentenze dei tribunali su quella che è definita la seconda sanità migliore al mondo, e ne vengono messe in luce contraddizioni e iniquità. Con linguaggio chiaro e comprensibile, La salute in tasca risponde immediatamente a tutte le incertezze connesse al «problema salute» che quotidianamente affliggono milioni di italiani.

Pagine 280

Euro 17,00

Codice 14183P

ISBN 978-88-425-4540-8

GOLOSIA & C.

IL MANUALE DEL BORGHIGIANO

Piatti, percorsi e parole per scoprire i borghi italiani

di Alessandra Calzecchi Onesti

Un caleidoscopio di nomi, varianti, racconti e saperi arricchisce la cucina italiana di un sapore particolare, che va oltre quello dei singoli ingredienti che la compongono, e che è capace di donare una vita propria ad ogni preparazione. In questa guida-ricettario, l’autrice traccia un itinerario inedito che va dal Nord al Sud dello stivale alla ricerca di antichi sapori, unici e irripetibili come le città, i paesi e le famiglie che intuitivamente li trasmettono da una generazione all’altra. Attraverso ricette e prodotti più o meno noti, i vini da abbinare, l’elenco dei siti Internet e dei libri di cucina cui affidarsi per trovare le descrizioni dettagliate delle preparazioni, gli insoliti menu e gli accostamenti audaci, che lasciano ampio spazio alla sensibilità e alla fantasia di chi legge, vengono fornite indicazioni utili per chi desidera portare in tavola una parte importante della nostra storia.

Pagine 420

Euro 19,00

Codice 19419C

ISBN 978-88-425-4032-8

TESTIMONIANZE FRA CRONACA E STORIA

Memorie e documenti del Novecento.

DIARIO DI GUERRA

Con gli alpini in Montenegro 1941-1943

di Vito Mantia

Un alpino ventenne, partito per il Montenegro con il battaglione «Feltre» nell’ottobre del 1941, annota su un taccuino le cronache di quei lunghi mesi di sofferenze. Mesi di guerriglia senza fronti e senza orari, tormentati da atrocità tali da indurre le autorità a un lungo, colpevole silenzio riguardo al fronte balcanico. Nel suo diario – completo di documentazione fotografica – Vito Mantia con grande sensibilità testimonia l’orrore di una guerra quasi dimenticata, ispirato non solo dagli eventi bellici in sé, ma anche e soprattutto dal vivo desiderio di dimostrare lo spirito con il quale gli alpini li hanno affrontati: senso del dovere, fratellanza, solidarietà vera, amor di patria.

Pagine 102

Euro 9,00

Codice 14147W

ISBN 978-88-425-4438-8

L’AFFONDAMENTO DELLA NAVE FANTASMA

Una storia vera di guerra

di Mario Rossetto

Il 1° agosto 1942, al largo di Trinidad, il sommergibile italiano Enrico Tazzoli affonda un piccolo piroscafo di circa 2.000 tonnellate di stazza; i naufraghi che sono riusciti a mettersi in salvo riferiscono che si tratta del Castor, battente bandiera olandese. Un episodio molto chiaro per chi, come l’autore, è stato testimone diretto della vicenda, ma che nei resoconti ufficiali e in tutti i libri pubblicati negli anni seguenti si fa sempre più misterioso. Al Tazzoli infatti si attribuisce l’affondamento della nave greca Kastor, 5.497 tonnellate di stazza, e non del Castor il quale, peraltro, risulta essere andato perduto solo nel 1975. Ma allora che nave ha affondato il Tazzoli? E chi erano i superstiti? Inoltre, nessuno ha rivendicato l’affondamento della Kastor (che pure risulta perduta). Questo libro, attraverso il racconto in prima persona, attente ricerche, documenti ufficiali e rapporti dell’epoca, cerca di fare chiarezza su un’intricata vicenda, ricca di misteri.

Pagine 166 (testo: 158 + inserto: 8)

Euro 12,00

Codice 17792M

ISBN 978-88-425-4363-3

CON L’ARMATA ITALIANA IN RUSSIA

di Giusto Tolloy

Un diario di guerra che riunisce il valore della testimonianza diretta e quello di un giudizio politico e militare sulle vicende dei reparti inviati da Mussolini sul fronte russo nel 1941-43.

L’Autore fornisce una valutazione dall’interno, e molto personale, degli aspetti operativi e umani di una campagna bellica che coinvolse decine di migliaia di soldati giovani e meno giovani.

Pagine 256

Euro 17,00

Codice 14171W

ISBN 978-88-425-4504-0

I REDUCI RACCONTANO

Storie di alpini bergamaschi

a cura di Luigi Furia

Le testimonianze di reduci alpini bergamaschi che hanno vissuto in prima persona i tragici avvenimenti della Seconda guerra mondiale prima sballottati da un fronte all’altro: Africa, Francia, Albania, Grecia, Jugoslavia, Russia e poi rinchiusi nei campi di prigionia in Germania, nell’Unione Sovietica e persino in Sud Africa e in Australia.

Pagine ricche di umanità che testimoniano come i soldati italiani si comportarono sempre con onore: c’era da salvaguardare la dignità della nazione, c’erano il dovere da compiere, sempre e ovunque, la solidarietà con i commilitoni da non tradire, l’ubbidienza ai superiori, la propria coscienza. Un vero concentrato di valori umani messi quotidianamente a dura prova che ha fatto grandi questi uomini.

Pagine 352 (testo: 344 + inserto: 8)

Euro 20,00

Codice 14177A

ISBN 978-88-425-4525-5

TESTIMONIANZE FRA CRONACA E STORIA

Le nuove guerre

LA GUERRA NUCLEARE

Da Hiroshima alla difesa antimissile

di Giampaolo Valdevit

Perché non è scoppiata la guerra fra gli Stati Uniti e l’Unione Sovietica capace di portare alla catastrofe totale, all’olocausto nucleare, a quello che con altro termine biblico si è definito l’Armageddon, il luogo nel quale si raduna tutto il male del mondo? Perché la linea che separa il conflitto convenzionale dal conflitto nucleare non è stata mai scavalcata, almeno dopo i due bombardamenti atomici su Hiroshima e Nagasaki?

Sono le domande principali a cui risponde questo saggio di politica internazionale che ripercorre l’evoluzione degli armamenti nucleari nella strategia e nella cultura dei due blocchi: dagli esordi negli anni Quaranta, per tutta la Guerra Fredda, esaminando infine gli attuali scenari di proliferazione. L’iniziale ossessione atomica nel corso dei decenni si stempera, il pensiero strategico evolve e le armi non hanno più la funzione di colpire, ma piuttosto di impedire al nemico di scatenare un attacco devastante senza possibilità di reazione.

In questo conflitto a distanza, che ha come protagonisti uomini politici, militari, scienziati, accademici, scopriamo che, contrariamente alle aspettative iniziali, la capacità di distruzione totale è stata tenuta sotto controllo da entrambi le parti. Anche al giorno d’oggi tale constatazione è incoraggiante rispetto alle nuove ma assai meno allarmanti minacce che i più recenti aspetti della proliferazione nucleare hanno posto sul tavolo delle trattative internazionali.

Pagine 288

Euro 20,00

Codice 14135D

ISBN 978-88-425-4403-6

ROMANZI MURSIA

IN TRE GIORNI

di Vittorio Mathieu

In tre giorni la vita di Federico Segni cambia per sempre. Venerdì incontra un mendicante che bussa alla porta della cascina dove vive con la nonna. Sabato mattina trova lo sconosciuto morto con il capo reclinato sul tavolo della cucina. Domenica scopre tutta la verità, quella verità che inconsciamente ha cercato fin da piccolo e che lo catapulta indietro ai quei giorni in cui la madre morì per un male improvviso e il padre scomparve poco dopo il funerale a bordo di un monomotore. Di lui non si saprà più nulla.

Un giallo d’atmosfera, ambientato nella campagna piemontese degli anni Quaranta, costruito come una scatola magica in cui il lettore è trascinato in una vicenda intricata e complessa fatta di ritrovamenti improvvisi, segreti inconfessati e verità nascoste, dove la finzione sconfina nella realtà e il presente trasfigura in un passato autentico ma ancora troppo offuscato da ombre che non riescono a portare pace.

Pagine 118

Euro 10,00

Codice 23617Y

ISBN 978-88-425-2898-2

LA BIBLIOTECA DEL MARE

Manuali, tecnica e sport

APPARATI E SISTEMI ELETTRONICI PER LA NAUTICA

di Libero Formisani

L’elettronica ha profondamente mutato il modo di navigare, permettendo oggi un livello di comfort e di sicurezza a bordo impensabili nel passato.

Questa guida prende in esame i diversi apparati di bordo per la navigazione e le telecomunicazioni analizzandone funzioni, modalità di installazione e di manutenzione e caratteristiche peculiari. L’obiettivo è fornire sia informazioni di carattere generale, sia consigli utili per affrontare eventuali problemi tecnici che dovessero insorgere durante la navigazione. Dall’ecoscandaglio al GPS, dal ricetrasmettitore VHF alla stazione SSB, dal radar ai chartplotter: tutto quello che è utile conoscere per navigare in sicurezza e sfruttare al meglio le potenzialità dell’imbarcazione e della strumentazione di bordo.

Pagine 160

Euro 20,00

Codice 18278P

ISBN 978-88-425-4204-9

Share
Tags:

One comment
Leave a comment »

  1. […] Articolo completo fonte: La novità editoriali Mursia in libreria dal 2 aprile … […]