13.9 C
Belluno
mercoledì, Luglio 15, 2020
Home Cronaca/Politica Centro per le famiglie di Cavarzano Il Centro non chiude ma rilancia

Centro per le famiglie di Cavarzano Il Centro non chiude ma rilancia

Marco Da Rin Zanco
Marco Da Rin Zanco

E’ una formula di utilizzo pluralistico e condiviso quella che il Comune di Belluno intende adottare per il rilancio del centro per le famiglie di Cavarzano. La proposta verrà presentata alle varie associazioni di volontariato in un incontro che si terrà mercoledì prossimo, 31 marzo, alle 20.15. Quante tra esse fossero interessate all’utilizzo dello spazio, in concomitanza con altre, potranno farsi avanti con l’Amministrazione. Alla riunione sarà invitata, ovviamente, anche l’associazione Il Faro, che fino ad oggi ha usufruito della struttura in modo esclusivo. “Proprio a proposito di quest’ultima” – commenta l’assessore alle Politiche per la Famiglia, Marco Da Rin Zanco – “dispiacciono le osservazioni riportate dalla stampa nei giorni scorsi: non vi è mai stata da parte nostra la volontà di accantonare la biblioteca del Faro, ma solo il desiderio di strutturala in modo che i libri fossero sì accessibili, ma anche protetti all’interno di un’apposita vetrina”. “Aldilà degli spunti polemici, veri o presunti” – continua Da Rin – “mi unisco al sindaco Antonio Prade nella gratitudine verso l’associazione il Faro per il prezioso lavoro svolto nei confronti di giovani e famiglie e mi auguro che essa continui a collaborare con il comune di Belluno, operando a vantaggio della comunità, magari parallelamente ad altre associazioni”.

Share
- Advertisment -



Popolari

Ulss 1 Dolomiti: potenziato il Centro unico prenotazioni

Il Centro Unico Prenotazioni, seppur potenziato, fatica a rispondere in modo rapido alle migliaia di chiamate giornaliere. L’Azienda si è attivata nelle scorse settimane...

Colorazione anomala dell’Ardo a Belluno. Arpav: fenomeno naturale

Nel tratto del torrente Ardo che attraversa Belluno, i tecnici del Dipartimento Arpav hanno accertato la presenza di alghe prevalentemente delle classi Diatomeae e...

Due morti in montagna

E' stato rinvenuto questa mattina in un dirupo in località Monte Coppolo il corpo senza vita di Maria Zanellato, infermiera 54enne di Ravenna. La...

Ricoverato a Treviso 33enne bellunese caduto in moto

E' ricoverato all'ospedale di Treviso in prognosi riservata Denis Lazzaretti 33enne di Belluno che ieri sera intorno alle 23, in prossimità del cimitero di...
Share