Saturday, 19 October 2019 - 02:05
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

La croce di Dozulè è già a Belluno, nell’hangar della Forestale, pronta per essere installata sul monte Serva

Mar 19th, 2010 | By | Category: Cronaca/Politica, Riflettore

La , di cui avevamo dato notizia martedì (per ricerca articolo vedi in alto a destra), è parcheggiata nell’hangar della Forestale, all’aeroporto di Belluno, in attesa dell’ultimo via libera che consenta all’elicottero di trasportarla sul per la definitiva posa in opera. Alla Sala operativa del Corpo forestale dello Stato, dove siamo stati per fotografare la croce, ci è stato detto che per ora, da disposizioni ricevute, non è consentito l’accesso all’hangar. E che comunque verrà data notizia  agli organi di stampa non appena effettuato il trasporto del manufatto con l’elicottero. Il conto alla rovescia, insomma, è già iniziato. E a breve la croce di Dozulè di 7 metri e 38 centimetri con led che la illumina di notte, brillerà sul monte Serva. Piaccia o no a fedeli, infedeli, adepti ed eretici. Chissà cosa sarebbe successo se anziché una croce legata a presunte apparizioni mai riconosciute dalla Chiesa qualcuno avesse avuto l’idea di erigere una mezzaluna dell’Islam?

Share
Tags: ,

Comments are closed.