13.9 C
Belluno
domenica, Luglio 12, 2020
Home Cronaca/Politica La consulta Ascom di Pieve di Cadore attiva sul fronte del lago...

La consulta Ascom di Pieve di Cadore attiva sul fronte del lago Centro Cadore

Lo scorso 17 marzo, presso la sala riunioni degli uffici Ascom di Pieve di Cadore si è riunita, a seguito della convocazione da parte del delegato Ezzelino Polzotto, la Consulta comunale di Pieve di Cadore. All’ordine del giorno, sia argomenti di natura “tecnica” – come ad esempio la valutazione sulle attività di riscossione dei tributi da parte dell’Amministrazione Comunale nei confronti delle aziende del commercio, l’esame dell’ordinanza del 2008 del comune di Pieve di Cadore relativa agli orari dei pubblici esercizi, l’applicazione delle norme relative ai criteri commerciali per l’area di proprietà dell’immobiliare “Cadore” – sia argomenti di interesse generale per il territorio, come quello riguardante l’utilizzo dei laghi del Cadore. Le misure identificate, a fronte di tale discussione, per poter offrire una soluzione operativa alle succitate problematiche, sono state quelle di interpellare l’Amministrazione Comunale in forma interlocutoria e di proporre alla stessa la collaborazione dell’Associazione affinché questa provveda attraverso la propria struttura a sensibilizzare i soggetti coinvolti andando quindi oltre la mera responsabilizzazione degli operatori addetti al commercio. La riunione si è conclusa ricordando che prossimamente, a ridosso dell’estate, verrà convocata l’assemblea per il rinnovo delle cariche associative che rappresenterà un momento importante per poter dare e trovare nuovo impulso sullo sviluppo delle tematiche di interesse della categoria e del territorio.

Share
- Advertisment -



Popolari

Apertura Pian Longhi. Bortoluzzi e Vendraminit: «Grande opportunità di rilancio; il Nevegal è importante per tutta la provincia»

«Il Nevegal ha enormi potenzialità turistiche e il riavvio della struttura di Pian Longhi rappresenta una grande opportunità per il rilancio del Colle. Auguriamo...

Lettera del 12enne che non voleva fare la fila. E la replica del gestore del rifugio

Egregio Signor Direttore di Belluno Press - Quotidiano on-line Sono un ragazzo di 12 anni, vicentino, venuto qui in vacanza per qualche tempo e vorrei segnalarLe cosa...

Incidente mortale a Cibiana di Cadore. Altri interventi del Soccorso alpino

Cibiana di Cadore (BL), 10 - 07 - 20   Attorno alle 21 la Centrale del 118 è stata allertata da un passante che, imbattutosi...

Dai vigneti alla tavola una storia che nasce in Veneto, passa dalla Toscana e torna tra le montagne bellunesi, a Val di Zoldo, alla...

  "Abbiamo racchiuso l'emozione e l'ebbrezza di un buon vino e di un buon piatto, la gioia di ritrovarli insieme e condividerli in un abbinamento...
Share