13.9 C
Belluno
giovedì, Maggio 28, 2020
Home Prima Pagina Biathlon: ai Tricolori di Padola sabato trionfa l'Alto Adige

Biathlon: ai Tricolori di Padola sabato trionfa l’Alto Adige

Nella “Sprint” dei Campionati italiani Allievi/Ragazzi, successi anche per Valle d’Aosta e Alpi Occidentali. Il Veneto, padrone di casa, conquista un bronzo grazie a Francesco Fontana Hoffer. Alto Adige, Valle d’Aosta e Alpi Occidentali: sono questi i tre comitati che sabato hanno monopolizzato la prima giornata, dedicata alla “Sprint”, dei Campionati italiani Allievi-Ragazzi di biathlon, manifestazione proposta a Padola di Comelico Superiore (Belluno) dall’Unione sportiva Valpadola in collaborazione con Fisi Veneto, Comelico Nordic Ski, Consorzio Val Comelico, Comune di Padola, Sci nordico Marmolada, Sci club Valzoldana, Sci club Val Fiorentina. La rappresentativa dell’Alto Adige ha conquistato due vittorie (con Jan Kupperlwieser tra i Ragazzi e con Carmen Runggaldier tra le Allieve), un argento e un bronzo. Per la Valle d’Aosta sono arrivate una vittoria (con Samuela Comola tra le Ragazze), un argento e un bronzo, mentre le Alpi Occidentali hanno piazzato un uno-due tra gli Allievi (tricolore ad Andrea Baretto, argento a Federico Giordano), conquistando anche un bronzo tra le Allieve. I padroni di casa del Veneto hanno conquistato un bronzo tra gli Allievi con Francesco Fontana Hoffer. Domani, sempre con inizio alle 10, la giornata sarà dedicata alla specialità “Inseguimento”, mentre le premiazioni si svolgeranno alle 14 sul campo di gara.
Di seguito il dettaglio dei podi della “Sprint” di oggi. Ragazze (3 km): 1. Samuela Comola (Champorcher, Valle d’Aosta)15’46”9 (2 errori al poligono); 2. Jasmin Volgger (Ridanna, Alto Adige) 16’16”8 (1 errore); 3. Michela Carrara (Valdigne, Valle d’Aosta) 16’17”2 (1 errore). Ragazzi (3 km): 1. Jan Kupperlwieser (Martell, Alto Adige) 14’39” (0 errori al poligono); 2. Emile Guidetti (Granta, Valle d’Aosta) 14’55”5 (0 errori; 3. Andreas Egger (Anterselva, Alto Adige) 15’09”5 (1 errore). Allieve (4 km): 1. Carmen Runggaldier (Gardena, Alto Adige) 18’26”4 (1 errore al poligono); 2. Lisa Vitozzi (As Camosci Sappada, Friuli Venezia Giulia) 18’31”1 (0 errori); 3. Debora Ponzo (Valle Pesio, Alpi Occidentali) 18’45”5 (0 erriori). Allievi (4 km): 1. Andrea Baretto (Entraque, Alpi Occidentali) 16’05”8 (2 errori al poligono); 2. Federico Giordano (Entraque, Alpi Occidentali) 16’21”7 (2 errori); 3. Francesco Fontana Hoffer (Valpadola, Comitato Veneto) 16’36”7 (4 errori).

Share
- Advertisment -

Popolari

Escursioni, nordic walking, mountain bike, sport al Lago di Santa Croce. La stagione turistica dell’Alpago quest’anno punta alla formazione e alla tutela della salute

«In un’estate che sarà fortemente condizionata dalla limitazione agli spostamenti, abbiamo la grande possibilità di “piazzare” il turismo in Alpago. A patto di creare...

Domenica Giornata del sollievo 2020. Il Covid non ferma le cure palliative

In occasione della giornata nazionale del Sollievo, indetta a livello nazionale per il 31 maggio 2020, l’Ulss Dolomiti, diffonde i dati sulle attività delle...

Confcommercio. Soddisfazione per le misure di sostegno delle attività commerciali approvate dal Comune di Feltre

La Consulta Confcommercio della città di Feltre ha appreso con soddisfazione che nell’ultimo Consiglio comunale di maggio sono stati approvati importanti aiuti per le...

Next Generation Ue. Dorfmann: “15 miliardi per lo sviluppo rurale”

Si chiama “Next Generation EU” il pacchetto da 750 miliardi di euro presentato dalla Commissione Europea per sostenere la ripartenza degli Stati membri dopo...
Share