13.9 C
Belluno
giovedì, Maggio 28, 2020
Home Cronaca/Politica Truffe in internet: la Polizia smaschera 4 persone

Truffe in internet: la Polizia smaschera 4 persone

Il personale della Squadra mobile di Belluno ha deferito alla locale Autorità giudiziaria T.M. di anni 42, per frode informatica,  in quanto effettuava dei pagamenti in internet di bollette elettriche e telefoniche, in favore di 3 persone, utilizzando una carta di credito clonata. Analogo provvedimeto è stato preso nei confronti dei tre stranieri ai quali venivano pagate le bollette. Si tratta di O.J. 36enne nata in Nigeria e residente a Pescara; D.W.A. 37enne nato in Ghana e residente a Torri di Quartesolo (Vicenza); e J.I. 27enne nata in NIgeria residente a Marciano della Chiana (Arezzo).

Share
- Advertisment -

Popolari

Escursioni, nordic walking, mountain bike, sport al Lago di Santa Croce. La stagione turistica dell’Alpago quest’anno punta alla formazione e alla tutela della salute

«In un’estate che sarà fortemente condizionata dalla limitazione agli spostamenti, abbiamo la grande possibilità di “piazzare” il turismo in Alpago. A patto di creare...

Domenica Giornata del sollievo 2020. Il Covid non ferma le cure palliative

In occasione della giornata nazionale del Sollievo, indetta a livello nazionale per il 31 maggio 2020, l’Ulss Dolomiti, diffonde i dati sulle attività delle...

Confcommercio. Soddisfazione per le misure di sostegno delle attività commerciali approvate dal Comune di Feltre

La Consulta Confcommercio della città di Feltre ha appreso con soddisfazione che nell’ultimo Consiglio comunale di maggio sono stati approvati importanti aiuti per le...

Next Generation Ue. Dorfmann: “15 miliardi per lo sviluppo rurale”

Si chiama “Next Generation EU” il pacchetto da 750 miliardi di euro presentato dalla Commissione Europea per sostenere la ripartenza degli Stati membri dopo...
Share