Thursday, 14 November 2019 - 18:50
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Risarcimento del danno: Rimborsata assistenza stragiudiziale svolta dagli studi d’infortunistica Corte di cassazione – Sezione III civile – Sentenza 21 gennaio 2010 n. 997

Gen 26th, 2010 | By | Category: Cronaca/Politica, Pausa Caffè, Società, Associazioni, Istituzioni

 L’automobilista che, in caso di sinistro stradale, si avvale dell’assistenza di uno studio di infortunistica può ottenere in giudizio il rimborso delle spese sostenute anche se l’attività è stata svolta da un soggetto che non riveste la qualità di professionista legale. Lo ha chiarito la Cassazione con la sentenza 997/2010 secondo la quale l’attività di assistenza legale non può considerarsi riservata agli iscritti negli albi e dà diritto al compenso a favore di colui che la esercita, sempre che la “spesa sia stata necessitata e giustificata in funzione dell’attività di esercizio stragiudiziale del diritto al risarcimento”.
da Il Sole 24 Ore
http://www.professionisti24.ilsole24ore.com/art/Professionisti24/Diritto/2010/25_1_rimborso_infortunistica.shtml?uuid=d7c074e0-09d2-11df-a7ea-fb0f60531f83&type=Libero

Share

Comments are closed.