Tuesday, 19 November 2019 - 04:51
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Attrezzature edili rubate a Belluno e Valdobbiadene: i Carabinieri invitano chi ha subito furti a verificare la refurtiva

Gen 16th, 2010 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Lo scorso mese di ottobre, al termine di articolata attività d’indagine inerente diversi furti perpetrati in quella e questa provincia, i carabinieri di Valdobbiadene (TV) rinvenivano e sequestravano numerosa attrezzatura edile in casa di un cittadino extracomunitario. Ad oggi solo una piccola parte della refurtiva è stata restituita ai legittimi proprietari, ed il materiale sequestrato e non ancora da alcuno rivendicato, che comprende smerigliatrici, trapani, motoseghe ed altro numeroso diverso materiale edile, è nel contempo emerso poter essere stato sottratto a cittadini di Gosaldo o dei centri agordini limitrofi. Le indagini condotte dai Carabinieri di Gosaldo non hanno finora consentito di reperire, nei propri atti, alcuna denuncia di furto da parte di cittadini di quell’area, talché non si può legittimamente escludere che l’indagato possa, anche in altri centri della provincia di ,aver colpito senza peraltro indurre i derubati a formalizzare un atto di denuncia  presso qualsivoglia ufficio delle forze dell’ordine.
La presente viene inoltrata affinché, con la cortese Vs diffusione mediatica, i cittadini lettori/ascoltatori siano stimolati a palesare, presso qualsivoglia ufficio di polizia – che si farà quindi carico di mostrare i singoli oggetti tuttora giacenti in sequestro in Valdobbiadene, eventuali furti subiti (riguardanti gli oggetti sommariamente suindicati) e verosimilmente  non in precedenza denunciati.

Share
Tags:

Comments are closed.