Sunday, 17 November 2019 - 07:07
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

La stella di Natale della Lilt: un esperimento riuscito bene. Il torrone dalla classica forma di stella utilizzato dalle aziende come regalo natalizio ai propri dipendenti.

Gen 12th, 2010 | By | Category: Lettere Opinioni

Il torrone della Lilt a forma di Stella di Natale diventa regalo per i dipendenti di due aziende bellunesi, la Friseel di Bribano e la Evco di Sedico. Ha così preso forma anche a un’iniziativa partita dalla Lega italiana contro i tumori di Vicenza, approdata quest’anno in modo sperimentale sotto le feste nel bellunese. La Stella di Natale è stata infatti proposta alle due aziende che hanno accettato con entusiasmo l’idea di utilizzarla come omaggio per i propri lavoratori. Ma a diffondere lo speciale torrone della Lilt sono state anche alcune associazioni bellunesi: il Gruppo volontari ambulanze dell’Agordino presieduto da Teresa Schena, il Gruppo Alpini di Cavarzano e le volontarie Lilt del e Comelico. Alla fine la Lega italiana contro i tumori di è riuscita a veicolare in provincia circa 550 torroni, tra aziende e sottoscrittori privati, e la somma è servita a raccogliere i fondi per l’acquisto di un Lavaendoscopi, già consegnato all’ospedale San Martino della città capoluogo.

Share
Tags: ,

Comments are closed.