Wednesday, 20 November 2019 - 01:57
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

L’attentato a Berlusconi visto da un’altra angolazione

Gen 10th, 2010 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Ogni aggressione fisica rappresenta il fallimento della società civile, cioè di quell’insieme di regole e convenzioni che ci siamo dati per uscire dal medioevo della supremazia conquistata a colpi di mazza ferrata. Un attentato alla vita, poi, è il peggior incubo che vi possa capitare: insieme allo stupro, l’assassinio è uno dei retaggi più ignominiosi che ci portiamo dietro dal mondo naturale. Leggi l’articolo competo al seguente link: Non ci sono più gli attentati di una volta

Share

Comments are closed.