Wednesday, 13 November 2019 - 17:05
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Debora Roncari e Francesca Di Sopra, tre titoli nazionali in tre giorni. La veronese e la bellunese sono state le dominatrici del fondo giovanile di Cogne: tre vittorie a testa in tre gare. Ora si attende solo l’ufficialità per la convocazione ai Mondiali Juniores.

Gen 10th, 2010 | By | Category: Riflettore, Sport, tempo libero

Dopo aver vinto il titolo sulla distanza breve  e nella 5 km skating, Debora Roncari, veronese dello Sc Bosco, e Francesca Di Sopra, bellunese delle Fiamme Gialle, hanno conquistato oggi a Cogne il terzo titolo nazionale in tre giorni. Debora Roncari si è imposta nell’inseguimento a tecnica classica della categoria Aspiranti. La veronese ha percorso i 7,5 km in 49’40”, precedendo la trentina Stefania Zanon di 15”8 e la valdostana Francesca Baudin di 1’00”7. Al 4. e al 7. posto le bellunesi Yasmin Pocchiesa e Marlene De Martin Pinter, entrambe dell’Unione sportiva Valpadola.
 Francesca Di Sopra ha dominato l’inseguimento Juniores (sempre 7,5 km a tecnica classica) chiudendo in 47’43”2 e precedendo di 1’36”5 la trentina Gaia Vuerich e di 1’40”3 la veronese Lucia Scardoni. Sempre tra le Juniores, buon 9. posto per la vicentina Marta Fabris (2 A Asiago).
Per il Comitato veneto Fisi la rassegna tricolore Giovani si chiude con un bottino d’eccezione: 6 ori (tre a testa per Di Sopra e Roncari) e due bronzi (Scardoni). Ora, per le tre medagliate, si attende solo l’ufficialità delle convocazioni in azzurro per i Campionati del Mondo Juniores in programma a Hinterzarten (Germania) dal 25 al 31 gennaio. Le squadre dovrebbero prendere forma dopo la Nazionale Giovani in programma il prossimo fine settimana a Sappada.

Share
Tags:

Comments are closed.