Monday, 11 November 2019 - 22:08
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Coppa Europa di snowboardcross di Cortina d’Ampezzo il 15, 16 e 17 gennaio, si attendono atleti anche da Argentina, Stati Uniti e Canada

Gen 10th, 2010 | By | Category: Pausa Caffè, Sport, tempo libero

Fra pochi giorni si aprirà il sipario sulla Coppa Europa di Snowboardcross di Cortina d’Ampezzo, la manifestazione organizzata dallo Snowboard Club Cortina che prevede due prove di alto livello sulle nevi del Faloria. L’evento sta suscitando notevole interesse in tutto l’ambiente internazionale. Fra le iscrizioni alle gare, sono arrivate richieste anche dai Team dell’Argentina, degli Stati Uniti e del Canada, precisamente da Vancouver, sede delle prossime olimpiadi invernali. A questi si aggiungono atleti provenienti pressoché da tutta Europa: Spagna, Francia, Germania, Austria, Repubblica Ceca, Bulgaria, Russia, Finlandia, Lituania, Croazia, oltre, naturalmente, a un nutrito gruppo dei vari Comitati Regionali Italiani. Gli atleti saranno ospitati presso il Concordia Park Hotel di Cortina che ha raccolto senza esitazione la richiesta di
collaborazione del comitato organizzatore. Ma l’importanza dell’evento è anche sottolineata dalla decisione di essere presente personalmente a Cortina d’Ampezzo in occasione delle competizioni del responsabile FIS della Coppa Europa di Snowboard, Peter Krogoll, colui che compila i calendari e coordina tutto il circuito. Grazie alla fattiva collaborazione di Krogoll, gli organizzatori hanno apportato alcuni aggiustamenti al programma della manifestazione diretti a evitare interventi della giuria dell’ultimo minuto che avrebbero potuto infastidire le squadre. Intanto si pensa all’allestimento del percorso che inizierà subito dopo
l’Epifania, il 7 gennaio, per essere completato entro il giorno 12 o al massimo il 13, così da consentire la ricognizione da parte del Delegato Tecnico internazionale che è prevista per il giorno 14. Diverse squadre, composte da volontari, da tecnici operatori della società Faloria e da militari del Comando Truppe Alpine di Bolzano, sotto la guida di Denis Constantini, presidente del comitato organizzatore, si preoccuperanno di creare il percorso, con curve paraboliche, woops (gobbe), salti e quant’altro. Tutto verrà messo in sicurezza grazie ai materiali messi a disposizione dalla ditta specializzata VS di Silvano Vidori di San Vito di , con soluzioni assolutamente innovative URL: www.snowboardclubcortina.com – Email: snowboardclubcortina@gmail.com EUROPEAN CUP SNOWBOARDCROSS Cortina d’Ampezzo 15. 16. 17. Gennaio 2010 e caratterizzate dal colore blu delle strutture, così da distinguerle dal tradizionale
allestimento in rosso della Coppa del Mondo di Sci Alpino, che seguirà di pochi giorni la manifestazione di snowboard. Di sicuro interesse per il pubblico sarà anche l’area del traguardo, dove verrà allestita a cura della RedBull una zona di intrattenimento con la musica e i DJ di The Radio Club di Radiocortina. Per l’occasione sarà trasportata nelle immediate vicinanze del parterre una speciale e suggestiva autovettura che fungerà da consolle e che è stata fatta arrivare appositamente dall’estero. In questi giorni diverse sono anche le richieste di accreditamento di stampa e fotografi, a dimostrazione che la novità di Cortina d’Ampezzo attrae. Appuntamento per tutti il 15 gennaio, con le prove ufficiali e le qualificazioni per la prima gara; il 16 gennaio con le finali della prima gara e le qualificazioni per la seconda gara; il 17 gennaio per la finale della seconda gara. Tutti gli aggiornamenti, con le foto dello stato di avanzamento dei lavori, saranno pubblicati sul sito internet www.snowboardclubcortina.com a partire dai
prossimi giorni.

Share
Tags: ,

Comments are closed.