13.9 C
Belluno
giovedì, Luglio 2, 2020
Home Pausa Caffè Sci alpinismo: martedì tutti in pista con i Vigili del fuoco alla...

Sci alpinismo: martedì tutti in pista con i Vigili del fuoco alla ski Alp Laresei

L’appuntamento con il grande sci alpinismo è fissato per martedì 12 gennaio sulle nevi dolomitiche della ski area 3 Valli, per la precisione al Passo Valles sopra l’abitato di Falcade. Ad andare in scena sarà la Ski Alp Laresei – IV criterium Vigili del Fuoco, gara organizzata dal Gruppo Sportivo de “I Veci dei Vigili del Fuoco” di Belluno e inserita nel calendario del prestigioso circuito dello sci alpinismo by night denominato “Dolomiti sotto le stelle” che ha preso il via con la prima prova lo scorso 3 dicembre. Main sponsor dell’evento, al quale prenderanno parte oltre 200 concorrenti provenienti da tutta la penisola e tra i quali figurano alcune delle stelle mondiali della specialità qui in allenamento in vista della Coppa del Mondo, sarà l’azienda trevigiana H.Robert. Un’azienda dinamica che propone capi tecnici di intimo all’avanguardia ideali per l’utilizzo durante la performance sportiva. Qualità invidiabili che potranno essere direttamente testate in pista dai concorrenti che nel pacco gara troveranno la t-shirt manica lunga completa di zip e collo alta firmata H.Robert. La gara, aperta a tutti ma con una speciale classifica riservata ai Vigili del Fuoco, prenderà il via alle ore 20.00 dalla splendida cornice del Passo Valles (ritiro pettorali ore 18.30 al passo). I
concorrenti armati di sci e pelli affronteranno un dislivello complessivo di 339 mt salendo lungo
la pista fino al Rifugio Laresei, da qui un rapido tuffo in discesa prima di affrontare nuovamente lo
strappo con arrivo in salita sotto l’arco d’arrivo posizionato a quota 2279 mt presso il rifugio
dove seguirà una gustosissima spaghettata, le premiazioni (assoluta e di categoria dei VV.F) e la
festa del dopo gara. Alla gara organizzata dai Vigili del Fuoco di Belluno con la collaborazione dei volontari di Canale d’Agordo e del Soccorso Alpino Val Biois è possibile iscriversi fino al 10 gennaio direttamente on
line al sito www.sportis.it alla quota di 15.00 Euro, oppure presso: Ski Bar di Caverson, Kiwi Sport
di Alleghe e Tabacchi Vanzetta Enrico a Ziano.

Come arrivare:
In auto: dall’ autostrada A22, uscita al casello Egna/Ora. Si prosegue sulla SS48 direzione Moena. Da qui attraverso la nuova circonvallazione si prende la SS346 e si prosegue per Moena-Ronchi (circa 2km) e per il Passo S.Pellegrino (circa 10 km). Quaranta minuti circa da Egna/Ora. Dall’ autostrada A27, uscita Belluno. Si prosegue sulla SS203 per Agordo. A Cencenighe, SS346 per Falcade e, 9 km dopo, Passo S.Pellegrino. A 45 minuti dall’ uscita Belluno. Dal passo a Moena circa 10 km.
In aereo: sono in funzione servizi shuttle da e per gli aeroporti di VE, TR, VR, MI, BG.
In treno+pullman: collegamenti dalle stazioni ferroviarie di Ora e Belluno.

Share
- Advertisment -



Popolari

Case Vacanze a prova di truffa: da Altroconsumo, Polizia Postale e Airbnb ecco il kit anti-frode

COVID-19: sempre più utenti vanno online, ma è boom di frodi (+167%) Con il distanziamento è corsa degli italiani alla villeggiatura (+58%) L'identikit...

Meteo. Temporali e rovesci. Venerdì calano le temperature

Venezia, 1 luglio 2020 - Da oggi fino a venerdì 3 in Veneto sono previste successive fasi di instabilità, con precipitazioni anche a carattere di...

Tris di 100 all’Istituto ‘Leonardo da Vinci’ di Belluno. Eleonora Faè brilla nella grafica multimediale

Tris di 100 all'Istituto Leonardo Da Vinci. Doppietta di 100 all'esame di qualifica della Scuola di Estetica dell'Istituto Leonardo Da Vinci di Treviso e...

Capre e pecore morte a Santa Giustina

Nove animali stesi a terra senza vita, senza alcuna traccia di aggressione. A darne notizia è il quotidiano on line IlDolomiti nostro partner. Non hanno potuto...
Share