Monday, 11 December 2017 - 17:24

Trenitalia risponde all’assessore De Zolt: «Disposti dei “controlli di routine” per informazioni sulla pulizia delle carrozze»

Dic 29th, 2009 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Trenitalia risponde all’assessore ai Trasporti della Provincia di , Silver De Zolt: «Ho sollecitato un chiarimento sullo stato delle carrozze in cui viaggiano lavoratori e studenti, ma anche turisti. Per quanto di nostra competenza, continueremo a monitorare la situazione». «Come Provincia, possiamo solo tenere sotto controllo lo stato dei treni e segnalare eventuali disagi – ha commentato De Zolt – . Operativamente le nostre competenze non ci permettono grandi azioni, ma saremo severi nel segnalare agli enti preposti cosa non funziona». L’assessore ha spiegato di aver ricevuto la risposta da Trenitalia alla sua domanda su come e quanto venisse assicurata l’igiene e la pulizia negli scompartimenti dei treni: «Stando a quanto hanno scritto, le Ferrovie eseguono procedure di disinfezione e disinfestazione secondo una disciplina nazionale, che impone regolari controlli contro batteri e quant’altro possa essere dannoso per la salute. Secondo normativa, vengono sottoposti a pulizia sia i bagni che gli impianti di condizionamento dell’aria, al fine di garantire una completa “sanificazione” degli ambienti dove siedono i viaggiatori». «Ovviamente non ci accontentiamo di quanto scritto dall’ente, e continueremo a monitorare e recepire le lamentele di pendolari e utenti – ha concluso De Zolt – . Purtroppo ci possiamo muovere solo per sollecitare una presa di posizione da parte degli organi superiori alla Provincia, che sono i veri controllori del servizio reso ai cittadini»

Share
Tags:

2 comments
Leave a comment »

  1. Considerato l’alto flusso di traffico, la sanificazione e la disinfestazione devono essere continui, senza dimenticare il monitoraggio di eventuali infestazioni da ratti, topi e blatte, causa di contagi e numerose malattie.
    Ekomille, apparecchiatura elettromeccanica in grado di catturare in maniera massiva e continua ratti e topi, consente anche di osservare l’andamento di eventuali infestazioni per una corretta procedura di risoluzione, igienica e senza uso di veleni, dispersione di carcasse e soprattutto senza interruzioni del servizio pubblico.
    Speriamo di vederne sempre più sui treni!

  2. Apprezziamo la segnalazione del prodotto “Ekomille” per la quale sono a sua disposizione banner pubblicitari a prezzi imbattibili, visitati con oltre 180mila passaggi mensili. Ci contatti.
    La Redazione Bellunopress

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.