Monday, 11 December 2017 - 17:19

Capodanno in piazza: tutto è pronto per la festa di fine anno del Comune di Belluno. Al cast si aggiunge il cabarettista Andrea Santonastaso

Dic 29th, 2009 | By | Category: Arte, Cultura, Spettacoli, Pausa Caffè

Tutto è pronto per la festa di fine anno che il Comune di organizzerà in piazza dei Martiri per festeggiare insieme il Capodanno. Il programma prevede musica, divertimento e brindisi finale. Ad esibirsi, a partire dalle 17.00 alle 18.30 i Rain Drops, dalle 18.30 alle 20.00 i Kaimani del Piave. Alle 21.30 si riprenderà con Alma Sonora e DJ Bisso, fino al countdown di mezzanotte. A presentare la serata, Giorgia Segato e al termine, brindisi e panettone per tutti. La novità dell’ultima ora è la presenza dell’attore e cabarettista Andrea Santonastaso che intratterrà i presenti con gag e battute. L’organizzazione del Comune di si avvarrà di una serie di sponsor che contribuiranno alla riuscita della serata: Lampogas, Azienda Agricola Le Manzane, Panificio Rudy, Enoteca Baldisserra di , Frutta e verdura La Mela e Fly Show. Imprescindibile il supporto della Comunità Bellunese e preziosissima la collaborazione dei Gruppi di Protezione Civile e delle Forze dell’Ordine. Il primo a essere soddisfatto è l’assessore Luciano Reolon che si sta prodigando in prima persona per l’organizzazione del veglione: “Restano da definire alcuni piccoli dettagli – commenta Reolon – “ma per il resto siamo pronti per festeggiare in piazza dei Martiri. Mi auguro che la cittadinanza accolga il nostro invito e partecipi numerosa alla festa. Sarà l’occasione per divertirsi e brindare insieme all’arrivo del 2010”.
Andrea Santonastaso: note biografiche
Artista poliedrico e versatile, diviso da sempre tra teatro, cabaret, cinema e televisione, Andrea Santonastaso si forma al Laboratorio Teatrale del CIMES presso l’Università di Bologna, debutta a teatro nel 1989 e dopo varie esperienze teatrali, approda in televisione nel 1995 come interprete e protagonista di alcuni spot pubblicitari, video-clip e numerose sit comedy.
Debutta nel mondo della celluloide nel ’97 con Dichiarazione d’amore di Pupi Avati.
Tra televisione (fra gli altri: Così fan tutte su Italia 1, Saturday Night Live, Fiore e Tinelli su Disney Channel), fiction (tra gli altri partecipa a Puccini e Don Matteo su Rai Uno, Lo smemorato di Collegno su Canale 5, L’Ispettore Coliandro su Rai Due), cinema (lavora, tra gli altri, con Wim Wenders, Cristina Comencini, Massimo Venier), teatro, cabaret, dove si esibisce in duo con Davide Paniate (partecipando ad alcune trasmissioni televisive tra cui Zelig), e infine la radio (conduce Per fortuna che c’è la Radio su Radio 2), la sua carriera di attore ha affrontato prove di diverso genere, sperimentando svariati linguaggi e provandosi nell’interpretazione di personaggi fra i più disparati.

Share
Tags:

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.