Thursday, 14 December 2017 - 10:03

Russian state ballet of Volga lunedì 28 dicembre alle 21.00 all’Alexander Girardi di Cortina

Dic 25th, 2009 | By | Category: Arte, Cultura, Spettacoli, Pausa Caffè

Il Russian State Ballet of Volga diretto artisticamente da Valeriy Kokorev propone a Cortina “Lo Schiaccianoci”, il balletto natalizio per eccellenza. Per la prima volta l’Alexander Girardi ospita un corpo di ballo che porterà in scena con impeccabile perizia tecnica il balletto in due atti “Lo Schiaccianoci” di Ciaikovskij con la versione coreografica di Vainonen (1934), fedele alle tradizioni di Petipa e Ivanov, ma che riesce a trasmettere non solo la favolosa atmosfera natalizia, ma anche l’autentica anima russa. Il balletto, famoso per calde atmosfere, emozionante scena dei bambini, la meravigliosa danza dei fiocchi di neve e lo splendido divertissement dell’ultimo atto, trasporterà il pubblico in un Natale da favola. I biglietti in prevendita stanno andando a ruba e il consiglio è di affrettarsi all’acquisto prima che si arrivi al sold out. Telefonate da tutta Italia affollano le linnee dei punti vendita per prenotare un posto a questo grande evento. Dopo il grande successo che durante la scorsa stagione estiva ha avuto l’opera ora va in scena sul palco di Pontechiesa un balletto che regalerà emozioni uniche. L’organizzazione dell’evento, in collaborazione con l’Amministrazione comunale, Radio Cortina e Cortina turismo, è affidata a Scoppio Spettacoli. Russian State Ballet of Volga è stato fondato nel 1967 nella città di Ceboksari per iniziativa di un gruppo di ballerini e coreografi originari di questa regione che, diplomatisi presso la celebre Accademia Vaganova di San Pietroburgo, decisero di dar vita ad una Compagnia stabile di balletto. Debuttarono con “Giselle” il 22 maggio 1967. Il gruppo era formato da: Galina Vassilieva, Larisa Ivanovskaya, Valeri Aleksandrov, Aleksandr Fiodorov, Nikolaj Nikifirov, Juri Sviudorov, Nikolaj Mihailov, Vladimir Ivanov, Liubov Klementieva, Margherita Krilova e Nina Oselskaya. Sin dall’inizio questa compagnia si era prefisso l’obiettivo di sviluppare e promuovere in Russia le tradizioni coreografiche della scuola di San Pietroburgo; per questo hanno contattato professori del livello di Konstantin Svetlanov, Nina Belikova e Nikolai Rumiantsev che durante questi anni hanno formato una galassia di entusiasti ballerine e ballerini, diventati eredi della migliore tradizione nel rispetto dei principi del balletto classico. Questo lungo percorso ha permesso alla Compagnia di allestire i principali capolavori del grande repertorio classico come “ Il Lago dei Cigni”, “Lo Sciaccianoci”, “La bella addormentata”, “Cenerentola”, ”Romeo e Giulietta”, ”Giselle”, “Don Chisciotte”, “La Bayadere”. Russian State Ballet of Volga ha effettuato numerose tournèe in Russia, nei Paesi dell’ex URSS e all’estero: Spagna, Germania, Cina. Allo stesso tempo il corpo di ballo, di rigorosa formazione accademica, annovera tra le sue file, solisti come Margherita Kamish, Subbotin Andrey, Alimova Alexandra, Sciustikov Valentin che sono regolarmente invitati da altre compagnie (Bolshoy di Mosca, Marinskij di San Pietroburgo) per partecipare ai tour internazionali.
Valeriy Kokorev (curriculum)
Lauree conseguite:
-Mosca Accademia di Coreografia di Mosca (classe di L. Zhdanova T., 1973);
-Royal Academy of Dance (Facoltà di Scienze della Formazione, la classe del professor ARCEL De La Peña, 1992);
– GITIS ( Accademia Russa di Arti Teatrali), la classe del professore Valukina PE, 1999).
Lavori in Russia:
1973-1978 – Solista del balletto al Teatro Accademico. Stanislavsky e Nemirovich-Danchenko di Mosca;
1978-1989 – Solista del balletto del Teatro Accademico di Stato dell’Unione Sovietica “Bolshoi”,
1989-1994 –  Solista del nuovo balletto classico di Mosca  VV Smirnov-Golovanov  (Moscow City Ballet),
1994-1997 – Direttore generale della  Società «I valori della cultura», Mosca,
1996-2002 – Vice Presidente della Pubblica Fondazione Russa «bambini sani – pianeta
1997-2001 – Rosgostsirk, coreografo circo programmi;
1998-2002 – Presidente della «La Società di amicizia e legami culturali con le Filippine»  (Società di RAMSI), Mosca – Manila;
2004 -2007- Capo coreografo del balletto del Teatro dell’opera di Chelyabinsk
2008 -2009 – Capo coreografo del Rusian State Ballet of Volga.
Lavori all’estero:
Come insegnante di coreografia:
1989-1990 – Balletto Nazionale del Messico, Istituto di Bullas Artes;
1990-1991 – Ballet de Suidad de Mexico, Messico;
1990 – Scuola Nazionale del Balletto russo in Messico;
1990 – Royal Academy of Dance, Città del Messico;
1990-1992 – Victoria arts B.C. Canada, Canada;
1991 – direttore del Seminario Internazionale di Margot Fontaine, Vancouver, Canada;
1991-1992 – Lindsey Walsh School, Canada;
1991-1992 – Accademia di Danza di Richmond, in Canada;
1992-1995 – «Anna Arts Kokorev fine Trayd», regista, direttore di progetti educativi di produzione, Canada;
1992-1994 – INASEF Taiwan, direttore artistico, produttore, promotore di progetti di danza e circo;
1993-1996 – Balletto Nazionale delle Filippine Centro Culturale delle Filippine e la
                    National Ballet School of CCP balletto scuola, insegnante di coreografia,
1993-1996 – Balletto di Manila, un insegnante di coreografie;
1999-2000 –  Presidente della società di amicizia con le Filippine, progettista del programma espositivo e culturale del padiglione russo presso la fiera internazionale Expo Filippine – 2000,
Allestimenti in Russia e all’estero:
1989 – «La bella addormentata », «Don Chisciotte», Messico;
1995-1996 – «Gayaneh», «La Bayadere», Filippine;
1998 – Rosgostsirk, «Gorskaya leggenda» per Tamerlan Nugzarova, Illusion Spettacoli per Albina Zotova, Illusion Spettacoli per  Panarin Alessio;
2001 – Progetto russo-tedesco, in scena il balletto «Muse» di Berlino, (assistente coreografa Irina Rerikh);
2004 – «Don Chisciotte» per il Teatro dell’ Opera di Celyabinsk M. Clinka;
2005 – Revisione del balletto “Schiaccianoci” per il tour negli Stati Uniti «Grande Mosca»;
2008 – balletto su musiche di Rimsky-Korsakov e G. Garanian «Sindbad».Balletto dell’Opera di Chelyabinsk:
Si è esibito ballando con:
Boft Violetta, Tatiana Bessmertnova, Maya Plisetskaya, Alla Mikhalchenko, Pyatkin Irina, Svetlana Masanevoy, Margarita Levin.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.