Tuesday, 12 December 2017 - 18:11

Falcade: fuori pista con lo snowboard, 39enne romano libera l’amico dalla valanga

Dic 24th, 2009 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Allarme sulla pista Laresei di Falcade () ieri a mezzogiorno, nei pressi della quale una valanga ha travolto uno sciatore. Il personale della Polizia, con gli addetti agli impianti e personale dei Carabinieri del Comando Stazione di Falcade, sono intervenuti immediatamente con l’uso di motoslitte. Sul luogo S.A. 39enne romano tentava di liberare l’amico F.A. anch’esso di Roma, di 38 anni, che fortunatamente dopo essere stato travolto dalla massa nevosa spuntava dalla stessa con la mano destra permettendo così all’amico di liberargli il viso per respirare e successivamente ai soccorritori di completare l’operazione di disseppellimento. Lo sciatore è stato portato a valle con un gatto delle nevi e poi all’Ospedale di Agordo, dove si trova tutt’ora in osservazione. Nella dinamica, i due giovani con lo snowboard sono usciti dalla pista di “Laresei” e, scendendo al di fuori della stessa, nel tentativo di raggiungere un altro tratto di pista di servizio utilizzato dai mezzi delle nevi, uno di loro veniva travolto da una valanga a lastroni di neve fresca di circa 40 metri di larghezza e 20 di altezza rimanendovi sepolto. Il personale della Polizia, a seguito anche della molteplice presenza di segnaletica di pericolo valanghe posta alla discesa degli impianti di risalita, ben visibile ed indicata in più lingue, che vieta la pratica dello sci fuori pista nelle aree e versanti di interesse delle piste e degli impianti, provvedeva a deferire i sopracitati sciatori alla competente A.G. per il reato di cui all’agli artt. 113 e 449 del C.P.

Share
Tags:

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.