Monday, 10 December 2018 - 08:44

Tetto a regola d’arte: progetto pilota a Belluno

Dic 18th, 2009 | By | Category: Lavoro Economia Turismo, Prima Pagina

Un’iiziativa innovativa a livello regionale e nazionale per il Centro Consorzi. Che coinvolge 40 operatori nella marcatura dei prodotti e nella qualificazione degli addetti. Dal 1° luglio 2009, sono definitivamente entrate in vigore le norme tecniche di costruzione nell’ambito della certificazione del prodotto e in quello del collaudo e posa in opera anche per la filiera del legno strutturale.“In tale ottica, – dice Antonio Manzotti, Presidente del Centro Consorzi – l’Unione Artigiani e Piccola Industria, attraverso il nostro Ente di formazione, ha realizzato uno specifico progetto di qualificazione per le aziende della filiera del legno che operano nel complesso mondo del legno strutturale. Il progetto, avviato lo scorso anno, ha visto l’alternanza di  momenti formativi d’aula con la partecipazione contemporanea delle numerose aziende aderenti all’iniziativa.” L’originalità del progetto è stata sicuramente l’alternanza di momenti di formazione d’aula con consulenze e esercitazioni presso le singole aziende. Una convenzione con un Ente di Certificazione italiano ha consentito, quindi, di procedere al rilascio delle certificazioni previste dalla legislazione vigente. “Gli operatori del settore – precisa Manzotti – sono stati qualificati e messi nelle condizioni di porre in commercio i prodotti certificati ai sensi delle norme tecniche di recente introduzione. Parallelamente, si è provveduto anche a realizzare il percorso per la qualifica di direttore tecnico di produzione di legno strutturale, che è stato validato dal Servizio tecnico Centrale della Presidenza del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici.” In questi giorni, è stato ultimato anche il percorso formativo per i posatori ed installatori di tetti e strutture in legno, iniziativa  assolutamente innovativa sia nell’ambito della Regione Veneto, sia a livello nazionale, che ha consentito di qualificare, a seguito di un apposito esame, i posatori di strutture secondo quanto previsto dal D.P.R. 380/2001 richiamato anche dalle NTC D.M. 14.01.2008. Anche questo progetto è stato svolto in collaborazione con Confartigianato Artigiani della Marca e con l’Ente di certificazione C.S.I. relativamente alla fase di marcatura CE delle travi. La docenza è stata svolta dal dott. for. Andrea Zenari, tra i massimi esperti a livello nazionale e membro della Commissione Tecnica Legno dell’UNI. “Siamo molto soddisfatti del percorso di qualificazione che è stato realizzato – conclude il Presidente del Centro Consorzi – tant’è che verrà riproposto  febbraio e marzo 2010 in due nuove  edizione a  Sedico e a Santa Lucia di Piave. Attraverso questa qualità professionale le aziende sono in grado di offrire ai consumatori prodotti e prestazioni affidabili anche e soprattutto dal punto di vista della sicurezza.”

Imprese della Provincia di :
Bottega Al Martorel Di Cengia Marco con sede a Lamon
Brancher Umberto & C. Snc con sede a Trichiana
Centro Tetti Srl con sede a San Vito Di
Cesari Legnami con sede a San Nicolo’ Comelico,
Da Rin Puppel Walter con sede a Laggio Di Cadore
De Carli Legnami Snc con sede a Pedavena
D.M.C. Di De Martin Costanzo & C. Snc con sede a Padola Comelico Superiore
Edilgoima Snc con sede a Alto
Fausti Legnami con sede a Vigo Di Cadore.
Pauletto Claudio con sede a Lamon
Segheria Cont con sede a Agordo,
Segheria De Nes con sede a Longarone
Segheria F.lli  Colle con sede a Lentiai
Segheria Traiber con sede a Forno Di Zoldo,
Teza Silvio & Mario Snc con sede a Longarone

 

Imprese della provincia di Treviso: 
Asmon Di Filippin Cristian con sede a Asolo
Barel Legnami con sede a Santa Luica Di Piave
De Pra Adriano con sede a Valdobbiadene  
Gazzola Romeo con sede a  Montebelluna
Montaggi Di Collatuzzo Angelo con sede a Farra Di Soligo
Soligo Tetti Di Collatuzzo Luigi con sede a Di Soligo
Zago Loris con sede a Lucia Di Piave

Share
Tags: , ,

Comments are closed.