Tuesday, 24 October 2017 - 07:31

Pavan: “Per fare punti serve mente fredda”

Dic 18th, 2009 | By | Category: Eventi, sport, tempo libero

La Zoppas Industries Conegliano arriva alla sfida all’Asystel Novara dopo una settimana complicata. Il “day-after” l’ultima sconfitta interna con Pavia ha portato alla decisione di Martinez di dimettersi, scatenando la reazione delle atlete. Il lavoro in palestra è ricominciato mercoledì, con il coach argentino ma senza la giovane schiacciatrice Benazzi, costretta a trascorrere una ventina di giorni con le stampelle per una lesione al legamento collaterale laterale del ginocchio destro. Sarah Pavan, il capitano della Zoppas, ripensa alla prestazione personale con Pavia come “la peggior di sempre” e ammette: “Cerco di uscire dalla mia difficoltà assumendomi la responsabilità dei miei errori. E’ l’unico modo per ripartire. L’addio di Mario non era certo una soluzione ai nostri problemi, è meglio che stia con noi”. Ma cosa è mancato a questa Zoppas capace di vincere una sola partita su nove giocate? “Dal ventesimo punto in poi il gioco è mentale. Vince chi è più forte mentalmente – risponde la schiacciatrice italo-canadese – e noi non siamo state in grado di gestire situazioni in cui eravamo in vantaggio”. Novara viene da una cocente sconfitta europea rimediata in Polonia, con il Bank Bps Fakro Muszynianka, quindi sarà una sfida tra due squadre che non stanno passando un gran periodo. La speranza di Pavan è che “se ci sarà l’opportunità di vincere, sapremo coglierla al volo”. Lo Sporting Palace di Novara nella scorsa stagione vide una delle peggiori prestazioni della Zoppas neopromossa. Quest’anno il pronostico è meno scontato, ma le pantere, conclude la capitana, dovranno “giocare con più cattiveria per non lasciare un’altra volta i punti alle avversarie”. Appuntamento domenica 20 dicembre alle 18.00 con Asystel Novara – Zoppas Conegliano, in diretta radio su Blu Radio Veneto e zonavolley.com. Arbitri Alessandro Guerra e Antonino Genna.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.