Sunday, 18 February 2018 - 04:53

Il cielo in una stanza. Sabato 12 dicembre inaugura il Planetario ampezzano intitolato alla figura di Nicolò Cusano

Dic 10th, 2009 | By | Category: Arte, Cultura, Spettacoli, Prima Pagina

Uno strumento didattico e divulgativo di grande importanza e di enorme impatto scenico sarà a disposizione di tutti i curiosi e gli appassionati che vorranno, almeno una volta nella vita, rivedere le stelle un po’ più da vicino. Una delle più grandi cupole del Veneto e non stiamo parlando di San Marco a Venezia, ma del nuovo Planetario che inaugurerà a Cortina d’Ampezzo sabato 12 dicembre 2009. Con un diametro di quasi 8,4 metri, la struttura è infatti capace di ospitare 60 persone circa. Straordinario strumento di divulgazione didattica, il Planetario permette di mostrare qualsiasi porzione di cielo riferita a una determinata ora, posizione e latitudine, i movimenti simulati e accelerati della volta celeste, del Sole della Luna e di tutti i pianeti. Questi i motivi e le caratteristiche che hanno spinto l’Associazione Astronomica Cortina e l’Amministrazione Comunale d’Ampezzo a realizzare proprio nel 2009, Anno Internazionale dell’Astronomia UNESCO, il Planetario “Nicolò Cusano”. L’opera – finanziata dal Comune di Cortina, dalla Regione Veneto e dalla Cassa Rurale e Artigiana di Cortina d’Ampezzo e delle – è stata intitolata al grande matematico, filosofo, teologo e astronomo, portatore di una visione universale e di una profondità di pensiero alla base delle successive e rivoluzionarie conquiste di Nicolò Copernico, Giovanni Keplero e Albert Einstein. Per molti anni vescovo di Bressanone, Cusano passò per Anpezo, l’odierna Cortina d’Ampezzo, il 27 aprile 1460 e per molti anni stabilì la sua residenza al Castello di Andraz, oggi frazione di Livinallongo del Col di Lana.

Programma della giornata
A partire dalle ore 14:30, è prevista la cerimonia di inaugurazione della nuova struttura nel piazzale antistante lo storico Stadio Olimpico del Ghiaccio di Cortina d’Ampezzo.
I soci dell’Associazione Astronomica Cortina accompagneranno poi il pubblico presente in una visita guidata al Planetario cui farà seguito la proiezione di una lezione dimostrativa; nel frattempo un rinfresco, offerto dal Comune di Cortina d’Ampezzo, allieterà i presenti. Alle ore 18:00, presso la Sala Cultura al Palazzo delle Poste, il professore Gregorio Piaia terrà una conferenza pubblica sulla figura di Nicolò Cusano. Alle ore 20:30 una visita guidata all’Osservatorio del Col Drusciè concluderà in bellezza la giornata.
Info: www.cortinastelle.it

Share
Tags: ,

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.