Thursday, 20 February 2020 - 06:24
e-mail: redazione@bellunopress.it – direttore responsabile: Roberto De Nart

Successo al Comunale per “Energia d’Amore” con il coro e l’orchestra Quolibet

Nov 26th, 2009 | By | Category: Arte, Cultura, Spettacoli, Pausa Caffè

Una serata all’insegna della buona musica ha deliziato il pubblico del Teatro Comunale di lunedì 23 novembre per il concerto Energia d’Amore organizzato dalla Fondazione Teatri delle e da Enel, nell’ambito del secondo ciclo di concerti sul tema dell’energia ideati dal Maestro Benedetto Fiori e da Enel.
Sul palco il coro e l’orchestra Quodlibet di Mogliano Veneto hanno offerto un programma di elevato livello che ha riscosso un esteso successo, sottolineato anche dai calorosi applausi, dall’emozione palpabile in sala e dai bis richiesti a gran voce a fine concerto.
Il repertorio, tutto concentrato su brani dedicati all’amore e all’energia che da esso scaturisce, ha saputo mettere in risalto le ottime doti degli 80 elementi del coro, degli oltre 60 elementi dell’orchestra. Una formazione veramente d’eccezione, e non solo numerica, che insieme alle splendide voci dei solisti Claudia Clarich, mezzosoprano, Dario Prola e Ciro Passilongo, tenori, Antonio Casagrande, basso, diretti da Emanuele Pedrini ha regalato una serata ricca di emozioni sulle note dei brani tratti dalla Carmen di Georges Bizet, Le nozze di Figaro di Wolfgang Amadeus Mozart, Lohengrin di Richard Wagner, Un sogno di una notte di mezza estate di Felix Mendelssohn Bartholdy, Sì di Pietro Mascagni, Don Pasquale di Gaetano Donizetti, Nabucco di Giuseppe Verdi con la stupenda esecuzione del Va, pensiero, sull’ali dorate, per il quale a grande richiesta è stato anche regalato un bis. Amore raccontato nelle sue diverse sfaccettature: dall’amore passionale alla gelosia, dall’amore ribelle al coronamento del sogno romantico nel felice amore coniugale, fino all’amore per la patria perdita e lontana. Inoltre il pubblico di Belluno ha assistito,nel corso della serata, alla prima esecuzione assoluta del Tango de una visión del compositore contemporaneo Puccio Migliaccio, un tango sinfonico–corale, per coro e orchestra, su testo del grande poeta spagnolo ottocentesco Gustavo Adolfo Bécquer, diretto da Ciro Passilongo.

Share
Tags: ,

Comments are closed.