Friday, 21 February 2020 - 08:07
e-mail: redazione@bellunopress.it – direttore responsabile: Roberto De Nart

Dolomiti Stars in Coppa del Mondo, con Fulvio Scola puntando a Vancouver 2010

Nov 25th, 2009 | By | Category: Prima Pagina, Sport, tempo libero

Stars non si limita a promuovere a 360° le località, l’offerta turistica e l’organizzazione di eventi, ma si preoccupa anche di esaltare tutte le eccellenze e le peculiarità che caratterizzano il territorio in cui opera ed è presente. Tra queste eccellenze oltre alle bellezze naturalistiche, alle tradizioni e ai prodotti dell’enogastronomia, figurano anche i talenti e le abilità delle persone nate e cresciute “su queste montagne”.
Fulvio Scola, atleta di Falcade classe 1982 in forza al gruppo sportivo delle Fiamme Gialle, ne è la prova concreta. Un ragazzo che attraverso il proprio talento sugli sci stretti e la concretezza degli uomini di montagna ha raggiunto i vertici del proprio sport entrando a fare parte della nazionale A di sci nordico agli ordini del Ct Fulvio Fauner. Dopo la brillante esperienza del 2009 che ha visto il logo di Dolomiti Stars sul casco dello zoldano Aronne Pieruz nella stagione di Coppa del Mondo di sci alpino, quest’anno il Consorzio Turistico ha scelto di rilanciare investendo sul talento e le potenzialità di Scola, azzurro dello sci nordico.

Una scelta maturata dopo le prestazioni della passata stagione che hanno visto Scola comportarsi egregiamente sia in Coppa del Mondo e ai Mondiali di Liberec in Repubblica Ceca ma anche ai Campionati Italiani dove l’atleta di Falcade ha conquistato il titolo tricolore nella spettacolare specialità Sprint. Falcade e la Val Biois si confermano così leader indiscussi a livello nazionale delle gare Sprint  grazie al successo in campo femminile, contemporaneamente a Scola, della sua concittadina Magda Genuin.
“Scola è un’atleta nato e cresciuto sulle nostre montagne – spiega Sergio Pra, Presidente di Dolomiti Stars -. Per il nostro Consorzio si tratta di un testimonial d’eccezione, un patrimonio di tutti noi. Siamo molto fieri di potere essere al suo fianco nella sua avventura in Coppa del Mondo in una stagione importante come quella 2010 che raggiungerà l’apice con l’appuntamento dei Giochi Olimpici di Vancouver dove Scola molto probabilmente sarà uno dei protagonisti nelle gare Sprint. Scola è cresciuto tecnicamente nel centro del fondo di Falcade, il fiore all’occhiello per lo sci nordico nel Dolomiti Stars. La riuscita di questo atleta  è in parte anche la dimostrazione dell’ottimo lavoro svolto dai maestri delle nostre scuole sci e della bontà della nostra tradizione sciistica.”

Passerella mediatica per Dolomiti Stars con tutte le gare in TV
Il marchio di Dolomiti Stars sarà presente cucito sul berretto di Scola in tutte le gare.“Un’opportunità di visibilità davvero importante – spiega il responsabile commerciale di Dolomiti Stars Marco Sartori – , che contribuirà a diffondere il logo di Dolomiti Stars in Italia e all’estero. Tutte le gare di coppa del Mondo verranno trasmesse in diretta in eurovisione e in tutto il mondo. Le tappe italiane di Coppa e le Olimpiadi si potranno vedere in chiaro sulle reti Rai e tutte le altre, compreso il Tour de Ski, su satellite su Eurosport e sul canale sportivo di Rai Sport accessibile a tutti gratuitamente attraverso il nuovo digitale terrestre.”

Stagione di Coppa del Mondo al via, obiettivo Vancouver 2010
Nel frattempo la stagione agonistica di Scola ha preso il via dalla Scandinavia con le prime gare di Coppa del Mondo a Beitostolen in Norvegia, una 15 km skating e una staffetta 4X10. “La condizione per me e per i mie compagni arriverà tra qualche settimana – spiega il finanziere di Falcade -, la preparazione estiva è stata impostata per cercare di arrivare al 100% alle Olimpiadi di Vancouver. Norvegesi,  finlandesi e svedesi al momento sono davanti perché hanno più giorni di sci sulle gambe, è normale. Comunque sono soddisfatto delle sensazioni avvertite sia nella 15 km skating che domenica nella staffetta.”
Opportunità di riscatto per Scola e tutto il clan azzurro già il prossimo week-end del 27-29 novembre con la Coppa del Mondo che farà tappa a Kuusamo in Finlandia con una sprint a tecnica classica, la specialità preferita di Scola.

Share
Tags: ,

Comments are closed.