Thursday, 20 February 2020 - 07:45
e-mail: redazione@bellunopress.it – direttore responsabile: Roberto De Nart

Federalismo a intermittenza: la Lega respinge la proposta dell’Idv di trasferire le competenze relative ai dissesti idrogeologici da Regione a Provincia

Nov 18th, 2009 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina
Angelo Levis

Angelo Levis

La maggioranza Lega-Pdl in Consiglio provinciale boccia la mozione federalista dell’Italia dei valori. E’ successo il 17 novembre, quando il gruppo consiliare dell’Idv ha presentato una mozione per ottenere dal Consiglio provinciale una delibera di richiesta formale alla Regione Veneto nella quale si richiedeva di trasferire alla Provincia le competenze e le risorse in materia di dissesti idrogeologici di tutti i siti. «La disposizione cui si voleva ottemperare – spiega Angelo Levis, capogruppo Idv in consiglio provinciale – è il D.L. del 31 marzo 1998 n. 112. Per la verità esiste una deliberazione della Giunta Regionale (la n. 1022 del 18-03-2005) nella quale si sono introdotte modifiche alla individuazione dei soggetti attuatori per alcuni dissesti ideologici di rilevanza nazionale situati anche in provincia di . L’Idv ritiene che alla prova dei fatti (soprattutto preso atto della frana di Cancia) tale competenza debba ritornare alla provincia di perché solo chi opera vicino al territorio e lo conosce a fondo è in grado di dare risposte certe ed immediate ai propri cittadini. Purtroppo la maggioranza che governa la nostra provincia a parole è federalista ma non concretamente.

Share
Tags:

Comments are closed.