Thursday, 20 February 2020 - 07:36
e-mail: redazione@bellunopress.it – direttore responsabile: Roberto De Nart

Consegnate in Abruzzo le prime case realizzate dagli Alpini di Belluno. Il presidente della Provincia, Gianpaolo Bottacin, a Fossa per l’inaugurazione

Nov 17th, 2009 | By | Category: Cronaca/Politica, Riflettore

Si è svolta sabato scorso a Fossa (L’Aquila) l’inaugurazione delle casette realizzate dall’ANA di a favore della popolazione colpita dal sisma dello scorso 6 aprile 2009 in Abruzzo. Al momento sono state consegnate venti delle trentadue abitazioni che costituiscono quello che è un autentico “villaggio”, a cui si aggiunge un’ulteriore struttura che fungerà da circolo di ritrovo per le famiglie ospitate. Alla cerimonia erano presenti il presidente della Provincia di , Gianpaolo Bottacin, il presidente della sezione bellunese dell’ANA, Arrigo , e l’assessore provinciale, Matteo Toscani. «In poco tempo, grazie al grande lavoro degli Alpini e con il contributo di migliaia di donatori, è stato realizzato questo impianto che vuole dare una mano a chi è stato colpito duramente dalla tragedia del sisma – ha commentato Bottacin – . Da subito abbiamo voluto che la beneficenza dei Bellunesi trovasse un concreto riscontro, ed è per questo che ci siamo attivati a Fossa (per le case che poi diverranno un campus universitario) e ad Ocre, dove è stata realizzata una copertura in una struttura sportiva. Porto dall’Abruzzo il saluto ed il ringraziamento della gente abruzzese ai Bellunesi, che sono certo continueranno ad essere attivi nella raccolta fondi (c/c IBAN: IT 59 V 06225 11910 100000004283) che rimarrà aperta fino al prossimo 31 dicembre». Alla consegna delle casette erano presenti, fra gli altri, anche Luigi Calvisi, sindaco di Fossa, Mario Mantovani, sottosegretario alle Infrastrutture, e Corrado Perona, presidente nazionale ANA.

Share
Tags: ,

Comments are closed.