13.9 C
Belluno
giovedì, Aprile 9, 2020
Home Pausa Caffè Oltre 5.000 ore all'anno di volontariato a Landris di Sedico

Oltre 5.000 ore all’anno di volontariato a Landris di Sedico

E’ questo il dato emerso nella giornata conclusiva del Corso per volontari organizzato dal Movimento Fraternità. Oltre 5000 ore di volontariato all’anno nella Comunità Fraternità di Landris di Sedico. Il dato è emerso domenica scorsa 25 ottobre, durante la giornata conclusiva del corso per volontari tenutasi presso la sede del Movimento Fraternità di Landris. Corso promosso dalla stessa associazione in collaborazione con il Centro di servizio per il volontariato della provincia di Belluno, l’Ulss 2 di Feltre, il Comune e la parrocchia di Sedico. Dopo un percorso impegnativo, durato alcuni mesi e guidato dal dottor Paolo della Rocca, una ventina di volontari hanno ricevuto l’attestato di partecipazione. Scopo del corso, dal titolo significativo “Il volontario della porta accanto”, era quello di formare nuovi volontari per la comunità di recupero a Landris di Sedico e di sensibilizzare, in generale, sul tema dell’aiuto gratuito che ogni cittadino è chiamato a dare a chi è in difficoltà.
Nell’occasione il presidente del Movimento Fraternità don Francesco Cassol ha affermato che in un anno presso la Comunità di Landris vengono svolte oltre cinquemila ore di volontariato. “Un dato straordinario – ha detto don Cassol – che fa dire che c’è ancora tanta gente disponibile a mettersi in gioco e a dare una mano a chi è in necessità”.

- Advertisment -

Popolari

Incendio al tetto di un’abitazione a Villabruna

Feltre, 9 aprile 2020 - Alle ore 6 di questa mattina, i vigili del fuoco sono intervenuti in località Villabruna in via Ronche a...

Coronavirus, vecchie procedure per nuova emergenza. La denuncia del presidente dei consulenti del lavoro Innocenzo Megale

“Per l’Italia contro le inefficienze del sistema”: questo il titolo della mozione approvata la scorsa settimana dagli stati generali dei consulenti del lavoro in...

Mamma e figlia positive al coronavirus sorprese fuori Comune dai carabinieri forestali

E' un caso che farà molto discutere quello successo ieri, martedì 7 aprile, nella frazione di Polpet a Ponte nelle Alpi. Dove i carabinieri...

Contributi alla collettività dai 4 Quartieri, Palio di Feltre e Sbandieratori

In questo periodo di incertezza e di tanti dubbi sul futuro sanitario ed economico di noi tutti, il mondo del Palio di Feltre fa...