Monday, 19 August 2019 - 04:47
direttore responsabile Roberto De Nart

Inaugurata sabato a Longarone Fiere la 32a Arredamont, la grande fiera dell’arredamento di montagna

Ott 31st, 2009 | By | Category: Lavoro, Economia, Turismo, Prima Pagina

“Vengo sempre con piacere a Longarone per ammirare manifestazioni come questa che rappresentano la vivacità di un comparto, che vuole uscire dalle difficoltà congiunturali. L’impegno che sto portando avanti a livello europeo è di avere un occhio di riguardo verso la montagna, le cui peculiarità sono uniche e vanno sostenute”. Con queste parole l’europarlamentare, on. Giancarlo Scottà ha aperto oggi a Longarone Fiere () la 32. edizione di Arredamont, la mostra per eccellenza dell’arredare in montagna, che si concluderà domenica 8 novembre. Una rassegna che si conferma anche quest’anno come un evento altamente specializzato in grado di soddisfare le esigenze del grande pubblico alla ricerca delle migliori soluzioni per arredare le proprie abitazioni.
Alla cerimonia inaugurale, dopo gli interventi del sindaco di Longarone, Roberto Padrin e dell’assessore provinciale, Stefano De Gan, il presidente di Longarone Fiere, Giovanni De Lorenzi ha sottolineato l’importanza di Arredamont nel quadro economico generale. “Occorre subito dire che definire stupefacente il percorso di Arredamont dal suo esordio, nel 1978, ad oggi è usare un aggettivo riduttivo rispetto al valore di un evento di promozione economica che in trentuno edizioni si è fatta vedere da oltre 1.200.000 visitatori, senza mai subire un raffreddamento da parte del grande pubblico che nell’ultima settimana di ottobre o, come in questa occasione, la prima di novembre, rinnova il proprio appuntamento con la fiera dell’arredare in montagna”.
In fiera i visitatori potranno trovare anche quest’anno una varietà di proposte unica nel suo genere, con la presenza di 275 marchi aziendali, provenienti da 11 Regioni italiane e 4 Paesi esteri, dove, accanto al comparto del legno, trovano ampio spazio anche le proposte legate al riscaldamento naturale, con in primo piano le famose stufe tirolesi in maiolica, entrate ormai a far parte a pieno titolo dell’arredamento della casa di montagna. Sono presenti inoltre le aziende leader specializzate nella realizzazione di arredamenti completi, infissi, senza dimenticare le proposte particolari per le camere o il bagno, i tendaggi, piumini, tappeti, impiantistica e molto altro ancora.
Buono già l’afflusso in fiera nella giornata odierna, che ha visto, nel pomeriggio, allo stand Liquigas, la visita del ciclista Franco Pellizotti, vincitore della maglia a pois al recente Tour de France, che ha incontrato i propri tifosi rispondendo alle domande degli appassionati delle due ruote.
Domani, domenica 1 novembre, ad Arredamont (l’orario di apertura è continuato dalle 10 alle 20) è atteso il pubblico delle grandi occasioni. Tra gli eventi collaterali alle ore 17.30 (Sala Barel) si terrà l’incontro sul tema: “L’artigianato artistico ai primi del ‘900”, a cura delle aziende Imap Casa e Donna Impresa.

Share
Tags:

Comments are closed.