Wednesday, 22 January 2020 - 05:03
e-mail: redazione@bellunopress.it – direttore responsabile: Roberto De Nart

Emergenza neve, il Consorzio Bim stanzia i contribuiti per 37 Comuni

Ott 28th, 2009 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Il Consorzio Bim Piave avvia un nuovo fondo per aiutare i Comuni Bellunesi a sostenere le spese relative allo sgombero della neve e assegnerà entro la fine dell’anno i relativi contributi a 37 amministrazioni, per un totale di 170 mila euro. «Un nuovo inverno è ormai alle porte – commenta il presidente Giovanni Piccoli – ma le abbondanti precipitazioni nevose dello scorso anno si sono fatte sentire pesantemente sui bilanci comunali. Molti sindaci si sono trovati in grande difficoltà: lo sgombero della neve è un costo già in situazioni normali, figuriamoci quando le nevicate sono eccezionali. E’ per questo che abbiamo deciso di avviare questo nuovo fondo che mette a disposizione 170 mila euro». «Dopo aver valutato ed esaminato diversi criteri – spiega ancora Giovanni Piccoli – abbiamo deciso di assegnare i contributi ai Comuni Bellunesi situati a una altitudine superiore ai 750 metri, suddividendoli poi in tre fasce. Ai Comuni con Municipio situato tra i 750 e 900 metri slm vanno 3.050 euro, ai Comuni con Municipio situato tra i 900 e i 1250 metri slm vanno 4.900 euro, ai Comuni con Municipio oltre i 1250 metri slm vanno 6.710 euro. Naturalmente anche questo, come tutti i criteri, non è perfetto. Ma è quello che abbiamo ritenuto essere il più oggettivo, visto che si trattava di assegnare contributi per l’emergenza neve». Nella prima fascia rientrano i Comuni di Lozzo di , Domegge, Cencenighe, La Valle, Calalzo, Valle di , Forno di , Voltago, Auronzo, Pieve di e Lorenzago. Nella seconda rientrano invece i Comuni di Vodo, Santo Stefano, Tambre, Borca, Vigo, Vallada, Rivamonte, Canale, Alleghe, Cibiana, San Vito, San Nicolò, San Tomaso, San Pietro di , Falcade, Gosaldo, Rocca Pietore, Zoldo Alto, Comelico Superiore, Cortina, Sappada. Nella terza fascia rientrano infine i Comuni di Selva di , Danta, Colle Santa Lucia, Zoppè, Livinallongo del Col di Lana.

Share
Tags: ,

Comments are closed.