Sunday, 25 August 2019 - 16:27
direttore responsabile Roberto De Nart

Parco delle Dolomiti bellunesi: l’assessore regionale Silvestrin firma l’accordo tra Regione, Ministero, Ente Parco

Ott 21st, 2009 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina
il presidente del Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi Guido De Zordo

il presidente del Parco Nazionale delle Bellunesi Guido De Zordo

E’ Stato firmato ieri (mercoledì 21 ottobre) a nella sede dell’ente Parco, l’accordo interistituzionale tra Regione Veneto,il Ministero dell’Ambiente e l’Ente Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi che ha avuto come oggetto il trasferimento al parco  delle competenze regionali in materia di beni ambientali e paesaggistici. Ad apporre la firma per conto della Regione Veneto è stato Flavio Silvestrin, Assessore Regionale ai Parchi  e alle Aree Protette assieme alla rappresentante del Ministero dell’Ambiente Rita Novelli e al Presidente dell’Ente Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi Guido De Zordo. “Si tratta ha detto – l’Assessore Regionale – di un positivo,concreto esempio di collaborazione tra Regione, Stato e Parco per realizzare due obiettivi: gestire al meglio il delicato territorio montano e semplificare la vita delle piccole amministrazioni comunali e della popolazione montana. Sono delegate al parco, tra l’altro, le funzioni d’ incidenza ambientale (vinca) e le gestioni di tutte le zone z.p.s., aree protette e siti della rete Natura2000. Un nuovo modo di gestire la governance del territorio.” L’Assessore Regionale di Oscar de Bona ha fatto pervenire un messaggio nel quale scrive di essere “orgoglioso che il processo di decentramento regionale a favore dei parchi parta proprio dalle Dolomiti Bellunesi . Nei prossimi giorni nasce un nuovo parco del Veneto,  non solo più  parco nazionale in Veneto ma Parco Nazionale della Regione Veneto”. L’area protetta delle Dolomiti Bellunesi è stata istituita nel 1993 con decreto del Presidente della Repubblica e nel 2003 la Legge Regionale n. 26 ha previsto la possibilità di trasferire ai parchi nazionali, nei territori di appartenenza, una serie di competenze per quanto riguarda la tutela paesaggistica, previa stipula di un accordo interistituzionale fra Stato, Regione, e Parco, che ne determini le modalità di esercizio.

Share
Tags: , ,

Comments are closed.