Sunday, 25 August 2019 - 15:23
direttore responsabile Roberto De Nart

Belluno-Codognè, la sfida degli ex

Ott 2nd, 2009 | By | Category: Sport, tempo libero

Non sarà una partita qualsiasi quella tra Top Team e Codognè. Nella panchina bellunese c’è Pierluigi Lucchetta, che ha mosso i primi passi sottorete proprio a Codognè e che nel paese trevigiano ha allenato per due stagioni di B1 molte delle altete oggi in campo in B2. In campo dall’altra parte del campo ci sarà Lisa Savietto, da sempre capitana del Top Team e oggi centrale biancoblu. Domani alle 20.30 al PalaBlu di Codognè la sfida si presenterà con le locali favorite, ma con un fattore emotivo non valutabile alla vigilia. “Per me non è una partita qualsiasi – conferma Gigi Lucchetta – perché negli anni a Codognè pernso di aver dato abbastanza sia alle atlete che alla società e ora è un po’ come ritrovarsi contro il lavoro fatto in quelle due stagioni. D’altra parte credo di essere abbastanza maturo da saper gestire questa situazione e appena inizierà la partita saprò dare il massimo per la mia squadra. Non so come reagiranno le atlete, che si conoscono e tra le quali ci sarà una sana rivalità. Le ragazze del Top Team hanno una media di 18 anni e quindi non hanno alle spalle anni di sfide di questo tipo, mentre credo che per le avversarie potrebbe farsi sentire un po’ la pressione visto che sono favorite e che puntano in alto”. Guardando alle forze in campo sabato Lucchetta afferma: “La nostra squadra sta complessivamente meglio rispetto alla partita di San Vito. Però i numeri dicono Codognè: ci ha battuti nettamente in Coppa Italia e in amichevole e ha dimostrato di essere più forte in questo momento. A noi mancheranno ancora i punti di Bardini”.
Arbitri dell’incontro saranno Simone Danieli e Corrado Fascina.

Share
Tags:

Comments are closed.