Thursday, 18 July 2019 - 16:08

Trasparenza a metà per la giunta provinciale. Viene però istituita la Commissione controllo e garanzia con soddisfazione di Levis capogruppo dell’Idv

Set 30th, 2009 | By | Category: Cronaca/Politica, Riflettore

La mozione dell’agosto scorso, con la quale Angelo Levis capogruppo in Consiglio provinciale dell’Italia dei valori, chiedeva che la Provincia “si attrezzi per rendere fruibili le registrazioni video delle sedute consiliari sia in diretta streaming che in archivio consultabile dal sito provinciale” non è passata. “Ma l’esito finale delle tre mozioni (chiamate pacchetto trasparenza) presentate dal gruppo Idv al consiglio provinciale martedì 29 settembre – commenta Levis –  mi trovano abbastanza soddisfatto. Non era per nulla scontato, malgrado qualcuno sostenga il contrario, l’istituzione della commissione di Controllo e Garanzia. Per quanto concerne la mozione riguardante la diretta streaming, ho accettato il congelamento propostomi dalla maggioranza, per possibili problemi tecnici dell’abbinamento audio/video. L’assessore di competenza ha assicurato che entro l’anno fornirà una relazione su problematiche tecniche e costi.

Angelo Levis

Angelo Levis

Comunque vi è stata da parte di tutti i gruppi un parere favorevole all’audio. La Lega Nord purtroppo al video ha espresso contrarietà. L’unica nota dolente è sull’anagrafe degli eletti dove vi è stata bocciatura sia da parte del P.D.L. adducendo a motivi di privacy, sia da parte della Lega Nord per la quale vi è eccessiva richiesta di dati personali che vanno oltre, a loro parere, le informazioni che al cittadino possono servire o interessare. Ovviamente non sono d’accordo, né con l’una né con l’altra motivazione. Fare politica non è un obbligo e chi accetta tale incarico dovrebbe relazionare una trasparenza assoluta. Mi riservo di raccogliere le informazioni necessarie per eventualmente riproporre tale mozione. Abbiamo una provincia un po’ più trasparente ma poteva e doveva essere un palazzo di vetro. Grazie comunque a tutti i consiglieri provinciali per aver imboccato la strada giusta”.

Share
Tags:

Comments are closed.