Thursday, 18 July 2019 - 19:15

Sì della Regione all’elettrodotto Cadore-Carnia

Set 29th, 2009 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

La Giunta veneta ha approvato l’iniziativa di Enel Distribuzione tesa a realizzare un elettrodotto a 20 kV che attraverso il Passo della Mauria interconnette il Veneto e il Friuli Venezia Giulia.  «Ringrazio il presidente Galan, a cui compete questa materia – riferisce l’assessore Oscar De Bona al termine della seduta di Palazzo Balbi – per aver sostenuto il progetto che consentirà di alimentare le utenze sui due versanti garantendo una maggiore sicurezza nella fornitura di energia elettrica ad entrambe le aree montane. La nuova linea avrà la lunghezza totale di 2 chilometri e 790 metri, sarà in parte aerea e in parte interrata. Essa si svilupperà per circa il 63 per cento in comune di Lorenzago di dove sono previsti 1444 metri di cavo aereo e 327 metri di cavo interrato. Il restante 37 per cento dell’elettrodotto  attraverserà il territorio carnico di Forni di Sopra con 700 metri di cavo aereo e 323 metri  sotto terra».    Le due  Regioni avevano già concordato un percorso procedurale condiviso, riconoscendo innanzitutto l’utilità dell’opera approvando il tracciato e precisando che i provvedimenti finali di autorizzazione alla costruzione a all’esercizio della linea vengano rilasciati dai territori di competenza. Per il Veneto il compito spetta alla Provincia di . Tra le altre prescrizioni per la realizzazione dell’elettrodotto, soprattutto di carattere ambientale, è stabilito che gli interventi siano eseguiti salvaguardando la vegetazione esistente, senza arrecare danno al buon regime delle acque e che i lavori non vengano effettuati nel periodo fra il 1. aprile al 30 giugno per non produrre effetti negativi sul gallo forcello presente in zona.
«Sono soddisfatto per il buon esito della procedura – conclude De Bona – perché si tratta di un’opera attesa dalla popolazione e che, attraverso il sistema di scambio tra i due territori regionali confinanti, garantirà la costante erogazione di energia elettrica alle utenze».

Share
Tags: ,

Comments are closed.