Wednesday, 17 July 2019 - 10:51

Frw all’Expo Bici festeggia con la bella e il campione

Set 18th, 2009 | By | Category: Appuntamenti, Sport, tempo libero

Sabato 19 settembre alle 15 e 30 e domenica 20 alle ore 16 all’Expo Bici di Padova, l’azienda di biciclette di Ravenna Freewheeling presenterà al pubblico due modelli speciali della collezione 2010: la bicicletta Brigitta e la mountain bike Lancer. Due prodotti con una storia da raccontare, che il presidente di FRW Claudio Brusi reputa molto importanti per il suo business.
Brigitta è un modello completamente nuovo nella gamma FRW 2010, che risponde a una precisa volontà dell’azienda di  proporre anno per anno nuovi modelli destinati specificamente alla donna, visto l’aumentare dell’interesse femminile verso la bicicletta.
L’anno scorso era nata “Charlotte”, bicicletta per cicliste esperte con telaio in carbonio ma mancava nella collezione un modello “entry level” per un pubblico alle prime armi. Ecco dunque la bella proposta FRW: Brigitta ha un telaio in alluminio a doppio spessore (molto leggero) con tubo orizzontale molto basso(caratteristico del telaio donna) e con geometrie espressamente calcolate per il gentil sesso (dalla taglia XS alla L) colorazioni necessariamente lady: bianco/rosa e bianco/azzurro (in “partner look” con il modello Pacific Heights da uomo). Per continuare con la descrizione della bicicletta completano il suo assemblaggio una forcella anteriore in carbonio, il nuovo gruppo Shimano 2300 8V posteriore abbinato ad una guarnitura tripla per avere dei rapporti agili e, nota importante, pedali a mezzo sgancio rapido per chi vuole usare scarpette da ciclista e l’altra metà normali per l’utilizzo con scarpe da tutti i giorni. Ma il vero successo di questa bicicletta non sta tanto nella “sostanza” (la componentistica è di assoluta qualità come tutti i prodotti FRW) ma nell’”apparenza”, ovvero nella bella  testimonial da cui deriva il suo nome. Brigitta Bulgari, la modella ungherese che è stata scelta per la comunicazione FRW e che ha presentato, in occasione della Nove Colli di Cesenatico, alcune biciclette dell’azienda di Ravenna, visto l’enorme successo riportato, ha infatti dato il suo nome a questa bicicletta e sarà presente durante la presentazione all’Expo Bici. Sexy diva, attrice, soubrette televisiva amata dalle teen-ager per quel suo caschetto biondo, dal pubblico maschile per la sua disarmante avvenenza, non si esibirà più in un lavaggio sexy di biciclette come a Cesenatico ma non mancherà di stupire con la sua capacità di tenere la scena.
Il giorno dopo un nuovo show capitanato da patron Brusi sul palco dell’Expo Bici: Gerald Kerschbaumer, campione del mondo di mountain bike juniores ai recenti campionati che si sono svolti in Australia, presenterà la bicicletta che lo ha portato al successo: la Lancer di FRW. Telaio in alluminio Hydroformato Scandium (una delle ultime novità in fatto di lavorazione dell’alluminio) adatto agli agonisti per la sua leggerezza e rigidità, disponibile in tutte le taglie. La Lancer è proposta in due modelli: con il gruppo completo Xt e nella versione XTR per chi vuole il massimo della performance; entrambe le versioni sono assemblate con attacco e piega Ritchey Wcs, ruote Mavic CrossMax Slr (Il top della gamma Mavic da mtb) con gomme Geax Tubeless ready e sella Selle Italia Slr  Flow. Inoltre è possibile personalizzare le due versioni (XT e XTR) con due differenti forcelle ammortizzate: con la nuova Manitou R Seven Mrd con sistema Milo oppure con il modello Sid Team della RockShox.
Gerald Kerschbaumer affascinerà il pubblico non tanto per la descrizione tecnica del mezzo ma per la sua storia d’altri tempi, di ragazzo cresciuto sulle malghe di montagna dove la mountain bike era l’unico modo per passare il tempo fin dalla più tenera età.
Il campione  e la modella, due modi diversi di presentare, due prodotti interessanti da scoprire, tutti facenti parte dello straordinario e dinamico mondo Freewheeling.

Share

Comments are closed.