Thursday, 18 July 2019 - 19:41

La Lid interviene sulla crisi a Palazzo Rosso

Set 16th, 2009 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Pubblichiamo il comunicato del movimento autonomista: “Con la decisione assunta venerdì scorso dal sindaco Antonio Prade di effettuare un rimpasto della Giunta comunale con l’esclusione dall’esecutivo di Denio Dal Pont e l’ingresso di Fabio Da Re e con la riammissione di Luciano Reolon, compreso il trasferimento di alcune deleghe da un assessore all’altro, è stato dato corso ad un provvedimento che da tempo era nell’aria.
Come movimento autonomista componente del Pdl provinciale, prendiamo atto della determinazione del sindaco ma contemporaneamente ci aspettiamo che sia prodotto uno sforzo per una nuova e costruttiva ricompattazione del gruppo di maggioranza che  governa il comune di .
Crediamo infatti che siano necessari un’assunzione di responsabilità da parte di tutti e un nuovo metodo di gestione che passi tra sindaco, assessori e gruppo consiliare in modo che le decisioni politiche siano condivise.
E’ altresì importante che si attui una forte attività di informazione e comunicazione all’interno del gruppo consiliare di maggioranza al fine di portare a conoscenza, e quindi far condividere, tutte le decisioni che i vari organismi comunali assumono quotidianamente. Tale atto è dovuto a tutti i cittadini del comune di Belluno i quali ripongono fiducia e si aspettano azioni concrete dall’esecutivo Prade”.

Share
Tags:

Comments are closed.