Monday, 14 October 2019 - 13:48
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Debora Serracchiani, la trionfatrice delle Europee grazie alla rete, chiama a raccolta l’elettorato bellunese a sostegno della candidatura di Dario Franceschini

Set 10th, 2009 | By | Category: Cronaca/Politica, Riflettore

Debora Serracchiani, deputato europeo del Pd eletta con oltre 144mila preferenze (più di Bossi e Berlusconi) è stata questa mattina in Città per la presentazione del Comitato provinciale di dei “Semplicemente Democratici” a sostegno della candidatura di Dario Franceschini alla segreteria nazionale del Pd. «Questa lista è nata da un appello nazionale fatto tramite la rete, che già dai primi giorni ha dato un migliaio di adesioni. Abbiamo quindi costituito i comitati, ma senza nessuna contrapposizione con le altre componenti del Pd. I nostri contenuti sono l’etica, politica, la legalità, la questione morale, l’istruzione, la scuola, la crisi economica e la montagna abitata intesa come ricchezza da valorizzare ed esportare in Europa. Attraverso questa lista, che sostiene Dario Franceschini per la candidatura della segreteria nazionale e Andrea Causin per la segreteria regionale del Veneto, abbiamo l’ambizione di allargare l’elettorato dialogando con la gente. Parlare, ad esempio del contratto unico a tempo indeterminato, dal momento che il precariato in Italia non ha funzionato, perché dura troppo a lungo e non c’è un dialogo equilibrato tra domanda ed offerta. Bisogna trovare un punto d’incontro tra vecchio e nuovo, non vogliamo buttare via tutto ciò che viene dal passato. Il Pd è fatto di persone di sinistra e non che devono dialogare tra loro. Ci sono io e la Binetti, Rutelli. Ci sono idee di partito simili ed etiche diverse. Il partito, dunque, dovrà assumersi la responsabilità di decidere anche su temi etici, come ha detto Franceschini. E non come è avvenuto qualche tempo fa con il testamento biologico, quando i senatori del Pd hanno deciso di non votare! Chiunque sarà il nuovo segretario, avrà la legittimazione del congresso e dell’elettorato delle primarie». Sulle possibili “alleanze a prescindere” con l’Udc, Debora Serracchiani è stata molto cauta «Ci sono vari Udc in Italia, fare l’accordo con l’Udc in Sicilia, ad esempio, significa allearsi con Cuffaro…». Per chi vuole mettersi in contatto con il comitato provinciale di dei “Semplicemente democratici” e-mail: belluno@semplicementedemocratici.it    sito: www.semplicementedemocratici.it anche su Facebook: semplicemente democratici Belluno

Share
Tags:

Comments are closed.