13.9 C
Belluno
martedì, Agosto 4, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli La maxi cerniera di Mauro Lampo va in tv

La maxi cerniera di Mauro Lampo va in tv

Appuntamento giovedì 3 settembre con Qui Cortina, il programma televisivo curato per l’emittente triestina dalla giornalista Viviana Facchinetti. La puntata sarà dedicata alla presentazione nel centro di Cortina della maxi cerniera realizzata in cirmolo da Mauro Lampo, famoso artigiano ampezzano,  come simbolo dell’apertura della montagna verso il mondo: la vivace intervista con lo scultore sarà corredata dalle immagini dell’installazione dell’opera.
Ancora un appuntamento giovedì 3 settembre con Qui Cortina, il settimanale televisivo curato per Tele4 dalla giornalista Viviana Facchinetti. Una trasmissione che di volta in volta racconta gli aspetti più “genuini” e forse meno conosciuti della conca ampezzana, dal fascino che la caratterizza in ogni stagione, alle iniziative legate alla  tradizione e alla cultura del luogo.
La puntata del prossimo 3 settembre sarà interamente dedicata a Corso Italia, cuore pulsante della vita cittadina di Cortina. In evidenza la Maxi Cerniera in abete e cirmolo che è stata installata lungo il centro della città durante il mese di agosto. L’opera lunga 300 metri e dal grande valore scenografico, è stata realizzata dall’eclettico artista, artigiano e scultore Mauro Lampo. Un progetto carico di simbolismi e significati: la cerniera, prodotta con i legni tipici delle Dolomiti, rappresenta metaforicamente l’apertura della montagna verso il mondo. Una iniziativa dedicata agli Scoiattoli di Cortina, nell’anno in cui si festeggia il settantesimo anniversario di un sodalizio che ha aperto la strada all’esplorazione e alla conoscenza della montagna.
La trasmissione, in onda sulle frequenze di Telequattro (che si riceve a Cortina sul canale 61 uhf).
QUI CORTINA VA IN ONDA AL GIOVEDI’ ALLE 0RE 20, CON REPLICA VENERDI’ ALLE 22.50 E SABATO ALLE 14.00.

Share
- Advertisment -



Popolari

Sospirolo. Ancora montagna e cinema sotto le stelle

Incontri su sogni e vette che salvano la vita. Mercoledì 5 agosto ore 21.00 a Sospirolo - piazza Segato, “Cengie, guglie, cascate. Il legame dell'amicizia...

Visita guidata con degustazione e concorso fotografico nell’antico borgo di Belluno

Il gruppo di commercianti tra porta Dojona e via Mezzaterra, riuniti nella pagina "L'Antico Borgo ti fa la spesa", non si ferma nemmeno in...

Belluno, messa in sicurezza di Via Tiziano Vecellio: aggiudicato il contributo regionale

Il progetto di messa in sicurezza di Via Tiziano Vecellio presentato dal Comune di Belluno lo scorso marzo ha ottenuto il contributo dalla Regione...

I ricordi dell’artista Gino Silvestri, “Gino da Belun” protagonista del salvataggio de Les Frigos di Parigi luogo simbolo dell’arte

“Se fa freddo tengo le mani in tasca. Non ho mai indossato un cappotto, tranne il giorno del mio matrimonio a Lentiai, nell’inverno del...
Share