Sunday, 20 October 2019 - 07:59
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Difficile intervento sulla Tofana per soccorrere due alpinisti

Set 1st, 2009 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Cortina d’Ampezzo (BL), 01-09-09 Partiti ieri alle 6 per scalare la via Eotvos-Dimai sulla Tofana di Rozes, due alpinisti hanno sbagliato itinerario e, dopo una notte all’addiaccio in parete, questa mattina hanno chiesto aiuto al 118. L’elicottero del Suem di Pieve di Cadore (ancora privo del gancio
baricentrico, ora in fase di allestimento), dopo aver imbarcato un tecnico del della Stazione di Cortina ha effettuato un sopralluogo, valutando che con il verricello sarebbe stato impossibile raggiungere i due giovani, G.S., 20 anni, il ragazzo, di Senale San Felice (BZ), e U.H., 21 anni, la ragazza, di Vienna. E’ stato quindi fatto intervenire l’elicottero dell’Aiut Alpin Dolomites di
Bolzano. La coppia all’altezza del traverso, a 3/4 dell’itinerario dove si trova l’anfiteatro, ha proseguito fuori via, finendo incrodata senza possibilità di muoversi. L’eliambulanza ha avvicinato i due utilizzando un gancio baricentrico di 130 metri. Il tecnico del Soccorso alpino di turno con l’equipaggio ha recuperato i ragazzi, che sono stati trasportati, illesi, fino al rifugio Giussani.

Share
Tags:

Comments are closed.