Wednesday, 18 September 2019 - 07:04
direttore responsabile Roberto De Nart

Anche oggi il Soccorso alpino interviene per incidenti vari in montagna

Ago 6th, 2009 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Escursionista colta da malore  Cortina d’Ampezzo (BL), 06-08-09 Mentre scendeva dal sentiero 452 che da passo Giau porta al rifugio Averau un’escursionista bolognese, M.P.B., 70 anni, è svenuta, colta da
malore, ed è caduta a terra. Sul posto l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore ha sbarcato il personale medico che ha prestato le prime cure alla donna priva di coscienza. Dopo averla stabilizzata, l’equipaggio la ha imbarcata e trasportata all’ospedale di Belluno.

70enne scivola sul sentiero  Auronzo di Cadore (BL), 06-08-09 Al rientro da cima Aiarnola, sul gruppo del Popera, lungo il sentiero 127, un uomo di Pisa, G.M., 70 anni, è scivolato mettendo male il piede. L’eliambulanza del Suem di Pieve di Cadore, dopo aver imbarcato un tecnico del della Stazione di Auronzo, ha individuato il luogo dell’incidente e ha recuperato l’infortunato per trasportarlo all’ospedale di Pieve con un sospetto trauma alla caviglia.

Infortunio ad una 59enne al Rifugio Averau  Cortina d’Ampezzo (BL), 06-08-09 Una donna di Bologna, M.R., 59 anni, si è infortunata al piede, non distante dal rifugio Averau. Sul posto una jeep della Guardia di finanza e l’elicottero del Suem che, dopo averla caricata a bordo, la ha accompagnata all’ospedale di Cortina poichè lamentava forti dolori alla caviglia.

Giovani escursioniste sfinite dalla stanchezza  Auronzo di Cadore (BL), 06-08-09 Sfinite dalla stanchezza per la lunga passeggiata con una comitiva, due giovani escursioniste di Dolo (VE), A.S., 14 anni, e L.M., 15 anni, sono state raggiunte dai soccorritori non distante dal rifugio Lavaredo e trasportate in jeep fino alla strada, dove attendeva un’ambulanza che le ha poi accompagnate all’ospedale per i dovuti controlli.

Scivola sul sentiero  Cortina d’Ampezzo (BL), 06-08-09 E’ scivolato sul sentiero che conduce al Col dei Bos, procurandosi un trauma alla caviglia. E’ stato un escursionista di passaggio a lanciare l’allarme per l’infortunio di E.K., sessantaduenne austriaco, soccorso dall’elicottero del Suem di Pieve di Cadore che, dopo averlo imbarcato utilizzando un verricello di 7 metri, lo ha trasportato all’ospedale di Cortina.

Scivola sul greto del torrente  Zoldo Alto (BL), 06-08-09 Una caduta sui ciottoli del greto del torrente Maè le ha causato la probabile frattura della gamba. Si è infortunata in località La Palanca C.R., 63 anni, di Ferrara, raggiunta nel primo pomeriggio da una squadra del Soccorso alpino della Valle di Zoldo, arrivata in supporto dell’ambulanza della Croce Verde. I soccorritori le hanno stabilizzato l’arto e la hanno trasportata per 150 metri fino all’ambulanza, diretta poi all’ospedale.

Share
Tags:

Comments are closed.