Wednesday, 21 August 2019 - 01:09
direttore responsabile Roberto De Nart

“Ciò che mi interessa sono i fatti!” La replica del presidente Bottacin su edifici scolastici e Corte dei Conti

Ago 2nd, 2009 | By | Category: Cronaca/Politica, Riflettore

«A chi ci invita a risolvere i problemi rispondo che è proprio quello che abbiamo iniziato a fare. Ma forse qualcuno, cui la delusione per la sconfitta elettorale impedisce di essere obiettivo, ancora non se n’è accorto». Risponde così, Gianpaolo Bottacin, presidente della Provincia di , a quanto dichiarato alla stampa da alcuni consiglieri provinciali del Pd. «Le polemiche non mi interessano – spiega Bottacin – Ciò che mi interessa sono i fatti ed è un fatto che, come risulta dalla documentazione in nostro possesso e come ha riconosciuto anche l’ex assessore Lise, gran parte delle scuole superiori della provincia non siano a norma. Nessun procurato allarme, semplicemente abbiamo preso atto della realtà. Lavoreremo, in questo come in tutti gli ambiti di nostra competenza, per portare i problemi a soluzione. Anzi, abbiamo già iniziato a farlo».
«Le accuse di strumentalizzazione politica relativamente all’indagine che la Corte dei Conti sta effettuando sull’operato della precedente giunta – prosegue Bottacin – le respingo decisamente al mittente. Anche in questo caso, ho preso semplicemente atto della realtà, vale a dire dell’azione della Corte dei Conti. Solamente, mi auguro, come ho già avuto modo di dire, che tale inchiesta possa fare chiarezza piena: è un diritto di tutti i Bellunesi».

Share
Tags:

Comments are closed.