Friday, 15 December 2017 - 18:07

Firmato con l’Arma dei Carabinieri di Belluno l’accordo per l’accesso all’anagrafe del Comune

Lug 29th, 2009 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina
Il comandante dei Carabinieri di Belluno Ettore Boccassini

Il comandante dei Carabinieri di Ettore Boccassini

E’ stato siglato ieri mattina dal Comandante provinciale dei Carabinieri di Belluno, tenente colonnello Ettore Boccassini, alla presenza del Sindaco Antonio Prade, il protocollo d’intesa con il Comune di Belluno, che renderà possibile la consultazione dell’archivio anagrafico digitale del Comune, con i dati dei cittadini. Il protocollo d’intesa era già stato siglato il 1° luglio scorso, a Palazzo Rosso, dal Questore, Luigi Vita, dal tenente colonnello della Guardia di Finanza, Francesco Mora, e dal Comandante della Sezione anticrimine dei ROS Carabinieri di Padova, maggiore Alessandro Dimichino. Con quest’ultima firma, si aggiunge un importante tassello al progetto che permette alle Forze dell’Ordine di svolgere, con efficacia ed efficienza, quei controlli necessari e di loro competenza potendo contare su un collegamento diretto, dai loro uffici, agli archivi dell’anagrafe. Il progetto rientra nell’ambito del concorso qualità PA “Premiamo i risultati”, indetto dal Ministero per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione, cui ha partecipato e per il quale è stato selezionato il Comune di Belluno. Alla sottoscrizione erano presenti, oltre al Sindaco e al Comandante dei Carabinieri, la Dirigente del Settore Sportello Civico, il Direttore Generale, e i responsabili del CED e dei Servizi Demografici del Comune di Belluno.

Share
Tags:

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.