Monday, 18 December 2017 - 20:26

Grande spettacolo nella finale MBA calcio balilla: Umin pareggia con Ponte di Piave e si aggiudica il trofeo

Lug 10th, 2009 | By | Category: Eventi, sport, tempo libero

Finale di ritorno della MBA League ’09 di calcio balilla a squadre, organizzata da ASD Fratelli Manfroi.
Ponte di Piave rende la vita difficile a , che deve dar fondo a tutte le proprie risorse per non vedersi ribaltare il risultato favorevole dell’andata. Vittoria meritata per la formazione di Umin ma grande spettacolo offerto da entrambe le squadre.
Bar Fornaci Umin di Feltre VS Locura Bar Ponte di Piave: 5-5 (andata 4-6 per Feltre)

Bar Fornaci
Carlo Mares
Massimo Dalla Rosa
Claudio Bellet
Nicola Zanella
Denis Gorza
Francesco Perotto
Riserve:
Jacopo De Carli
Damiano De Zordi (cap.)
Luca Zabot
Cristian Fumagalli
Devid Centeleghe
Mattia Faoro
Stefano Pontin
Marco De Boni
D.S.: Claudio Bellet

Locura Bar
Giuliano Ninotti
Ciro Minà
Mirco Biasi
Ivan Grandin
Vanes Buso
Fabrizio Zanatta
Riserve:
Giorgio Narder
Giorgio Giabardo
Marco Trianni
Alessandro Bergamo
Mauro Anzanello
Stefano Vidotto
Luciano Vassallo
Tiziano Bravin
Roberto Vazzoler
Gabriele De Pieri (cap.)
D.S.: Giorgio Giabardo
Presidente: Luciano Vassallo
La gara: come all’andata la formazione di Feltre parte subito con un gioco più convincente, mentre ponte di Piave fatica nei primi
set a trovare il ritmo giusto. Sembra questa una mancanza irrecuperabile per il Locura Bar, che aveva perso l’andata per 4-6 e si trova sotto 2-0 e poi 3-1 anche al ritorno, però come al solito il gruppo trevigiano cambia marcia nella seconda metà di gara,
sfoggiando un gioco molto concreto e una gran compattezza di squadra. Dopo 6 set la situazione è sul 3-3 e tutto può ancora succedere nei 4 set rimanenti. I padroni di casa non stanno certo a guardare e mettono sul tavolo una sequenza di numeri notevoli, anche con gli elementi più giovani. Il settimo set ha l’aria di essere decisivo per la tensione emotiva di entrambe le squadre, e Ponte di Piave è avanti per ben 1 goal a 5. Il Bar Fornaci azzarda un cambio molto coraggioso, inserendo la promessa De Carli, e il giovane attaccante cambia le sorti del set, recuperando il passivo e firmando un incredibile 10-8, che sarebbe una mazzata per
chiunque. Ponte di Piave però non si scoraggia e si aggiudica l’ottavo set con un bravissimo Giuliano Ninotti decisivo dalla
linea difensiva. Il Campionato si gioca negli ultimi 2 set, Feltre è a un passo dal titolo però sente il fiato sul collo degli avversari che non mollano mai una pallina. Scende in campo la coppia più determinata di queste due sessioni di finale, Carlo Mares-Massimo Dalla Rosa, e con le ultime energie rimaste stravincono 8-1 il set del titolo. Nel decimo set comunque il Locura Bar si impegna per finire il campionato nel migliore dei modi e chiude un risultato complessivo di 5 set pari, che difficilmente si sarebbe potuto pronosticare alla vigilia.
La nota più positiva di questa sfida dagli alti contenuti tecnici e agonistici, è comunque data dal grande fair play delle due squadre,
entrambe felici e soddisfatte delle proprie prestazioni e del poter essere i protagonisti di una grande festa.

La premiazione si è svolta con l’assegnazione dei trofei per tutti i team partecipanti, secondo la classifica finale:
1- Bar Fornaci Umin di Feltre

I vincitori

I vincitori

2- Locura Bar Ponte di Piave
3- Antico Caffè Slalom Nevegal-
4- Bar Punto Lentiai
5- 88 Scarsi Cesiomaggiore
6- Ivana Cola Cugnan
7- Ice Men Agordo
8- Bar Biliardo Feltre
9- Gipsy Team Cencenighe
10- Bar Antelao Perarolo
11- Bar Palada Vodo di
12- El Travo Pedavena
12- Hostaria Al Menta Seren del Grappa
14- Bar Turismo Levico Terme
14- Bar Aurora Peron di Sedico
Miglior squadra Giovani: Bar Biliardo Feltre
Miglior squadra Donne: Hostaria Al Menta Seren del Grappa
Il “Premio Amici del calcio balilla 2009” è stato assegnato ai 28 giocatori fuori provincia di Belluno che si sono aggregati al nostro Campionato con grande spirito sportivo e di amicizia.
Il nostro personale ringraziamento a tutti i giocatori che si sono battuti con notevole bravura e lealtà in questi 4 mesi di gare. Il livello del Campionato è sempre più elevato, basti pensare che anche i club classificati al dodicesimo posto sono stati eliminati per pochissimi goal da formazioni poi giunte molto in alto.
Vogliamo ringraziare tutti gli Enti che hanno patrocinato l’evento, in particolare la Provincia di Belluno, il Comune di Lentiai e il Comune di Belluno, che ci hanno accordato anche un aiuto economico, sommato a quello dei nostri sponsor: Kiwi Sport, Ottica Mottes, Fasolo Salumi e Uniqa Assicurazioni.
Un grande grazie anche a tutti i mass-media che hanno dato importanza alla manifestazione e hanno permesso a tanti appassionati di seguire le gesta delle proprie squadre ogni settimana.

Share
Tags: , ,

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.