Monday, 22 July 2019 - 05:26

Scuole Gabelli: i soldi non ci sono, ma il sindaco assicura che a settembre le lezioni riprenderanno regolarmente

Giu 27th, 2009 | By | Category: Prima Pagina, Scuola

“Non ho motivo di dubitare di quanto dichiarato alla stampa dal Presidente della Provincia, Gianpaolo Bottacin. Se lui dice che i soldi non ci sono, vuol dire che è vero. Io sono fra coloro che credono alla parola dei politici: avevo creduto anche a Sergio Reolon quando aveva fatto una promessa che per noi era la soluzione del problema. Evidentemente era una promessa da campagna elettorale. I miei concittadini avranno un’occasione in più per farsi un’opinione su di un certo modo di fare politica. Detto questo, posso rassicurare le famiglie della mia Città: ho parlato a lungo con Bottacin e posso dire che ha a cuore la soluzione del problema delle Gabelli quanto l’abbiamo a cuore tutti noi. Ricordo, inoltre, che fin dal giorno dopo la chiusura delle Gabelli la mia Amministrazione non ha tralasciato di percorrere nessuna strada. Siamo in contatto diretto con il Ministro Gelmini e siamo in contatto diretto con l’Assessore all’Edilizia scolastica della Regione Veneto, Massimo Giorgetti. Da Giorgetti, in particolare – e devo dire che l’assessore Michele Carbogno sta lavorando bene su questo fronte – abbiamo avuto ampie rassicurazioni circa il prefabbricato. I genitori e le famiglie di possono stare tranquilli: stiamo lavorando e una promessa elettorale venuta meno non ci fa certo paura. Ho dato la mia parola che a settembre riprenderanno regolarmente le lezioni e così sarà (in barba a tutti coloro che aspettano di lucrare politicamente sul disagio delle famiglie)”.

Share
Tags:

Comments are closed.