Wednesday, 23 October 2019 - 23:56
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Tre ragazzi austriaci danneggiano la fontana di Farra, bloccati dalla Polizia Locale

Giu 15th, 2009 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Pronto  intervento da parte della polizia locale di Farra d’Alpago, nel tardo pomeriggio di sabato scorso, per bloccare tre ragazzi austriaci che, in evidente stato di ebbrezza, stavano danneggiando la fontana del paese. Tre ragazzi austriaci, giunti a Farra per trascorrere dei giorni di vacanza, si sono gettati nella fontana del paese sabato pomeriggio. L’insolito bagno però si è concluso con il danneggiamento della fontana. Una volta compreso il danno all’impianto che crea i giochi d’acqua, i ragazzi si sono velocemente avviati verso il campeggio Saratei, dove erano sistemati. L’agente di polizia locale Deborah Da Rold, di pattuglia quel pomeriggio, si è affrettata ad inseguirli riuscendo a bloccarli nei pressi del campeggio fino all’arrivo dei carabinieri di Puos che hanno subito provveduto all’identificazione. In seguito, i giovani sono stati condotti nell’ufficio della polizia locale per la stesura dei verbali e la notifica delle sanzioni amministrative, già saldate, e penali, alle quali dovranno rispondere a causa della bravata commessa. “Voglio esprimete tutta la mia soddisfazione” – spiega Luca Padovan, assessore alla Pubblica Sicurezza – “per efficienza del lavoro svolto dalla Polizia locale e vorrei sottolineare l’ottima collaborazione dimostrata dall’arma dei carabinieri della stazione di Puos d’Alpago nei confronti dei nostri agenti”

Share
Tags:

Comments are closed.