Monday, 21 October 2019 - 04:27
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Il cordoglio del presidente della Provincia, Sergio Reolon «Ci mancherà il suo altruismo eccezionale»

Giu 7th, 2009 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

«Ci mancheranno la sua straordinaria umanità e il suo altruismo eccezionale». Il presidente della Provincia di , Sergio Reolon, è scosso per la scomparsa del medico e alpinista Giuliano De Marchi. «Oggi la provincia di ha perso un uomo di grande valore. Una persona che con le sue imprese da alpinista e la sua generosità ha saputo dare grande risalto alle ». Premiato con il Pelmo d’Oro nel 2005 dalla Provincia di proprio per la sua intensa attività di alpinista, Giuliano De Marchi è stato per molti anni uno dei protagonisti del panorama alpinistico italiano. Autore di molte prime salite e prime invernali sulle Dolomiti, ha partecipato a numerose spedizioni in Himalaya, con salite e tentativi a diverse cime di oltre ottomila metri. «Alcuni suoi interventi di solidarietà e salvataggio sono memorabili», ricorda Reolon. «Come il salvataggio di alcuni alpinisti in difficoltà sull’Everest e sul K2 per i quali ha sacrificato la conquista della vetta». «Lo ricordo infine nella commissione del Premio Pelmo d’Oro. Parlava poco,  ponderava le parole e riusciva sempre a farsi ascoltare. Per me è una perdita personale dolorosa. Desidero esprimere il mio cordoglio alla moglie Simonetta e ai figli, Valentina e Matteo».

Share
Tags: ,

Comments are closed.