Monday, 22 July 2019 - 05:25

Tambre: soccorsi due escursionisti di Caneva scivolati in un canale innevato

Giu 1st, 2009 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Dopo essere saliti sul Cimon di Palantina in Alpago, uno con gli sci d’alpinismo, l’altro con scarponi ramponati, due escursionisti sono scivolati per diversi metri in un canale
innevato, mentre cercavano di raggiungere il rifugio Semenza. I due amici entrambi di Caneva (PN) volevano raggiungere il rifugio lungo il sentiero alto che taglia in cresta, quando una cinquantina di metri sopra il Sasson della Madonna è avvenuto l’incidente. G.Z., 48 anni, ha avuto la peggio cadendo lungo il canale e finendo incastrato tra la neve e la roccia. Il compagno, S.P., 40 anni, è riuscito a fermarsi più a monte e a lanciare l’allarme poco dopo le 10. Sul posto l’eliambuanza di Pieve di Cadore, mentre era pronta a intervenire a Col Indes una squadra del dell’Alpago. L’elicottero ha sbarcato medico e tecnico del con un verricello di 10 metri, recuperando l’infortunato più grave allo stesso modo. Successivamente ha imbarcato in hovering il secondo escursionista. G.Z. è stato trasportato all’ospedale di Belluno in elicottero con un sospetto trauma cranico e frattura a un braccio, S.P. è stato invece accompagnato in ambulanza, con una probabile caviglia rotta.

Share
Tags:

Comments are closed.