Tuesday, 21 November 2017 - 19:40

Definito l’intervento per la diramazione di Arina: In estate il via ai lavori

Mag 19th, 2009 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

L’assessore provinciale alla viabilità Quinto Piol ha incontrato ieri l’ingegner D’Agostini di Veneto Strade e il sindaco di Lamon Vania Malacarne per individuare gli interventi da effettuare sulla strada provinciale 40 della Val Senaiga. Sulla base dello studio di fattibilità elaborato nel 2004, che prevedeva 11 interventi (dei quali tre sono già stati effettuati) si è deciso di intervenire nell’allargamento e sistemazione della strada provinciale 40 nella diramazione Ponte Arina – Arina, all’altezza del km 2. L’intervento è stato  finanziato con 250 mila euro da parte della Provincia di , attraverso i fondi destinati dalla Regione Veneto nell’ambito del Piano triennale 2009-2011. L’incontro è stata anche l’occasione per fare il punto della situazione per quanto riguarda i futuri interventi di adeguamento e miglioramento delle strade provinciali nel comune di Lamon. Sulla strada provinciale 40 della Val Senaiga sono previsti ulteriori interventi per un totale di 4 milioni 665 mila euro. Nella prossima estate inizierà il primo stralcio dei lavori di allargamento che comporterà una spesa di 850 mila euro. In autunno inizieranno i lavori del secondo stralcio, per un importo di 1 milione 130 mila euro, mentre il terzo stralcio dei lavori prenderà il via nella primavera del 2010 e prevede una spesa di 3 milioni di euro.
I tre interventi sono cofinanziati da Provincia di Belluno, Provincia autonoma di Trento e Regione Veneto. Nella primavera del 2010 inizieranno anche i lavori di consolidamento versanti, risanamento ed adeguamento del corpo stradale della strada provinciale 19 di Zavena, per un importo totale di 340 mila euro.

Share
Tags:

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.