Thursday, 17 October 2019 - 02:25
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Il centrodestra perde un altro pezzo: l’Udc corre da solo con De Cesero

Apr 24th, 2009 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

I sogni svaniscono all’alba. Sembrava un rituale per alzare la posta in gioco, la promessa di un futuro assessore in caso di vittoria, e invece si è spezzata – nel momento in cui scriviamo – la trattativa tra l’Udc e la coalizione di centrodestra che ha per leader il leghista Giampaolo Bottacin. Per ora, salvo ripensamenti che potrebbero arrivare entro l’8 maggio, termine ultimo di presentazione delle liste, Pierluigi De Cesero, sindaco di Longarone, correrà da solo con l’Udc per la presidenza della provincia. Per Bottacin, dunque, si allontana inesorabilmente l’ipotesi di una vittoria al primo turno, dal momento che le liste di De Cesero e di Bampo andranno a sottrarre voti alla coalizione del centrodestra Lega Pdl. A questo punto, delle due l’una: Reolon potrebbe vincere al primo turno, oppure, in caso di ballottaggio si riapre la contrattazione, il mercato dei voti, da portare all’uno o all’altro candidato.

Share

One comment
Leave a comment »

  1. Non sanno nemmeno loro ancora se corrono da soli o no quelli dell’Udc, dipende dagli accordi e dalla posta in gioco con Berlusconi. Intanto tirano sul prezzo….
    E.F.